Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Che pressing per Pogba. La Juve vuole prenotarlo
© AFPS
0

Che pressing per Pogba. La Juve vuole prenotarlo

Possibile intreccio con Alex Sandro

di Antonino Milone martedì 30 ottobre 2018

TORINO - Ma ve lo immaginate lì, sul centrosinistra, mentre scalda le gomme e poi scatta per uno dei suoi proverbiali inserimenti? Il Pogboom bis fa già sognare la tifoseria juventina che dopo il colpo Cristiano Ronaldo è legittimata a credere ad altri botti di mercato a sensazione. In apparenza sembra soltanto il caso di aspettare. L’attesa, nello specifico, che la stagione faccia il suo corso e prenda una certa piega, che il Manchester United ammorbidisca inevitabilmente le proprie pretese e che Paul Pogba riesca a tradurre in pratica quello che è un intendimento chiaro: voltare pagina e tornare dove lo presero ragazzino e lo resero uomo. La dirigenza dei Red Devils è la prima a sapere che fare resistenza potrebbe essere deleterio, con o senza José Mourinho in panchina. Perché poi quando un giocatore preme verso una determinata soluzione c’è poco da fare. Ciò non vuol dire che qualora il francese lasciasse Manchester si trasferirebbe in automatico alla Juve: attenzione, infatti, alla concorrenza, dal Barcellona allo stesso Paris Saint-Germain la cui coperta a centrocampo si sta accorciando.

[...]

La Juventus, attraverso fidati mediatori, ha ribadito all’entourage di Pogba quanto sia ragionevolmente fiduciosa sul tema. I bianconeri sono pronti a investire pesantemente sul 25enne di Lagnysur- Marne purché la spesa venga posticipata all’estate prossima. Prestito con obbligo di riscatto oppure acquisto del cartellino a titolo definitivo, ma evitando di spendere cifre folli a gennaio: sono due ipotesi che a Manchester, evidentemente, non gradiscono. Piuttosto apprezzerebbero un’eventuale apertura bianconera sul fronte Alex Sandro: l’esterno brasiliano ha un contratto con la Juve fino al 2020 e finché non rinnoverà (con ingaggio, nel caso, ritoccato: dai 2,8 milioni attualmente percepiti ad almeno 4) il suo nome resta in pole nell’elenco dei calciatori cedibili da parte dei campioni d’Italia.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Juventus Calciomercato

Commenti

Potrebbero interessarti

La Prima Pagina