Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: A2 Maschile, linea verde a Mondovì: arriva Spagnuolo
0

Volley: A2 Maschile, linea verde a Mondovì: arriva Spagnuolo

Il palleggiatore Luca Spagnuolo, 20 anni, alto 190 centimetri, scuola Trento, sarà il secondo palleggiatore a disposizione di Fenoglio

giovedì 21 giugno 2018

MONDOVI’ (CUNEO)- Fedele alla linea verde che ha scelto di seguire in questa campagna acquisti la VBC Mondovì ha portato in Piemonte un'altro giovane talento da mettere a disposizione di Marco Fenoglio: il palleggiatore Luca Spagnuolo.

LA CARRIERA-

Nato a Bolzano 20 anni, alto 190 centimetri. Luca muove i primi passi nella pallavolo tra le Giovanili della Trentino Volley, con la quale  resta due anni per  poi tornare nella sua città: nella stagione 2014/2015, con la Mosca Bruno Bolzano, partecipa al campionato di serie C ottenendo la promozione in B1. Due annate in terza categoria ed ancora una prestigiosa promozione, stavolta nella serie cadetta, al termine del torneo 2016/2017. Purtroppo in A2 il capoluogo altoatesino resta una sola stagione: la squadra allenata da Andrea Burattini, infatti, ha chiuso lo scorso campionato con un’amara retrocessione.

LE PAROLE DI LUCA SPAGNUOLO-

« Volevo assolutamente fare una nuova esperienza per la mia crescita professionale. Me lo hanno suggerito molti altri giocatori più anziani, ho deciso di seguire il loro consiglio. Saremo due palleggiatori molto giovani, occorrerà lavorare sodo, ma aspettavo solo questo. Conosco la competenza dell’allenatore, potrò imparare moltissimo dalla sua esperienza; saremo un gruppo giovane ed anche questo mi piace ».

 Luca non conosce ancora la città di Mondovì, ma ricorda perfettamente i tifosi:

« Mondovì-Bolzano fu una partita molto tirata. Mi colpì il calore del palazzetto ed è quello che mi piacerebbe ci fosse anche quest’anno. Anzi, sono convinto che i tifosi saranno ancora più partecipi! ».

 

Spagnuolo Mondovì Fenoglio Mosca Bruno

Commenti

Potrebbero interessarti