Napoli - Genoa Cronaca, formazioni e statistiche

Serie A · 25ª giornata

Napoli
Napoli
  • C. Ngonge, 90'
Genoa
Genoa
  • M. Frendrup , 47'
1 - 1
Finita
Serie A - 17.02.2024
Diego Armando Maradona

Arbitro Juan Luca Sacchi
Napoli
1 - 1
Finita
Genoa
Grazie per aver seguito la diretta di Napoli-Genoa e arrivederci ai prossimi appuntamenti con la Serie A.
Dopo un primo tempo caratterizzato da due occasioni per parte (le conclusioni di Kvaratskhelia e Anguissa per il Napoli e i due colpi di testa di Retegui per il Genoa), è la squadra di Gilardino a passare in vantaggio in apertura di ripresa, al 47', con il sinistro chirurgico dall'interno dell'area di Frendrup, a segno per la prima volta in Serie A. Mazzarri dà fondo alla propria panchina, ma i padroni di casa si rendono pericolosi soltanto con un colpo di testa alto di Anguissa e con una conclusione da fuori di Kvaratskhelia respinta da Martinez finché, al 90', Olivera crossa sul secondo palo per la sponda di Di Lorenzo, che consente a Ngonge di girare in porta la rete del definitivo 1-1.
Il Napoli riacciuffa il match nel finale e conquista almeno un punto, che lo porta ora a sei lunghezze dal quarto posto, con la possibilità per Atalanta e Bologna, però, di portarsi a +9, in caso di vittorie contro rispettivamente Sassuolo e Lazio. Quinto risultato utile consecutivo in trasferta, invece, per il Genoa, che sale a quota 30, con dieci punti di vantaggio sulla zona retrocessione, in attesa del match del Verona, tra poco in campo contro la Juventus.
90'+8'
FISCHIO FINALE: NAPOLI-GENOA 1-1. A Frendrup ha risposto Ngonge.
90'+5'
Traversone sul secondo palo di Ngonge bloccato in presa alta da Martinez.
90'+3'
AMMONITO Vitinha per un fallo su Raspadori.
90'+2'
Quinta sostituzione per il Genoa. Non ne ha più Stefano Sabelli, minuti per Giorgio Cittadini.
90'+1'
Quarta sostituzione per il Genoa. Milan Badelj lascia spazio a Kevin Strootman.
90'
Segnalati cinque minuti di recupero.
90'
GOL! NAPOLI-Genoa 1-1! Rete di Cyril Ngonge! Olivera crossa sul secondo palo per Di Lorenzo, che fa la sponda per l'ex Verona, il quale fa passare il pallone e, girandosi, calcia con il sinistro all'angolino.
87'
KVARATSKHELIA DA FUORI! Lobotka appoggia per il georgiano, che apre l'interno e cerca l'angolino basso sul secondo palo. Martinez si distende e mette in corner.
86'
Vitinha verticalizza per lo scatto di Ekuban, anticipato dall'ottima uscita fuori dalla propria area di Meret.
83'
Terza sostituzione per il Genoa. Finisce la partita di Albert Guðmundsson, al suo posto Vitinha.
80'
Calcio di punizione centrale di Ngonge, bloccato a terra da Martinez.
78'
Ottimo anticipo di Bani, che prende il tempo a Raspadori, servito da Lindstrom, e spazza.
75'
Quinta sostituzione per il Napoli. Esce Giovanni Simeone, entra Giacomo Raspadori.
75'
Seconda sostituzione per il Genoa. Fuori Junior Messias, dentro Ruslan Malinovskyi.
75'
Prima sostituzione per il Genoa. Richiamato in panchina Mateo Retegui, minuti per Caleb Ekuban.
74'
OCCASIONE PER ANGUISSA! Corner a rientrare di Kvaratskhelia e colpo di testa del camerunese, che non trova la porta per pochi centimetri.
72'
Anguissa crossa sul secondo palo per Ngonge, che prova la sponda aerea per Olivera, sbagliando però la misura del passaggio.
69'
Ngonge riceve al limite dell'area da Kvaratskhelia, si sposta il pallone sul sinistro e calcia. Conclusione debole, bloccata da Martinez.
68'
Ottimo calcio di punizione in fase difensiva guadagnato da Gudmundsson, bravo a farsi fare fallo da Ngonge.
65'
Quarta sostituzione per il Napoli. Pasquale Mazzocchi lascia spazio a Mathías Olivera.
62'
Giropalla prolungato del Napoli alla ricerca di spazi. Il Genoa si difende nella sua metà campo.
59'
Terza sostituzione per il Napoli. Finisce la partita di Matteo Politano, al suo posto Cyril Ngonge.
59'
Seconda sostituzione per il Napoli. Esce Hamed Junior Traorè, entra Jesper Lindstrøm.
56'
Traoré riceve la sponda di petto di Simeone, si sposta il pallone sul sinistro e calcia dai 25 metri. Conclusione centrale, bloccata in due tempi da Martinez.
54'
AMMONITO Giovanni Di Lorenzo, intervenuto in ritardo su Martin. Era diffidato, salterà la sfida con il Cagliari.
52'
Punizione battuta male da Politano, che calcia alto.
50'
AMMONITO Johan Vázquez per una trattenuta al limite dell'area su Kvaratskhelia. Buon calcio di punizione guadagnato dal georgiano.
47'
GOL! Napoli-GENOA 0-1! Rete di Morten Frendrup! Messias serve Retegui in area, il centravanti controlla ma viene fermato dall'intervento di Natan. Il pallone arriva al limite dell'area, nella zona di Frendup, che apre l'interno sinistro e batte Meret, trovando il suo primo gol in Serie A.
46'
SI RIPARTE! Comincia il secondo tempo di Napoli-Genoa.
46'
Prima sostituzione per il Napoli. Fuori Leo Østigård, dentro Natan.
Ottimo il primo tempo in fase difensiva del Genoa, che ha concesso pochissimi spazi a Politano e Kvaratskhelia, interruttori della proposta offensiva del Napoli. Poco servito Simeone, mentre ha faticato a trovare la posizione Traoré, ben controllato dal centrocampo rossoblù.
Tanta intensità, ma non molte occasioni, nei primi 45 minuti di Napoli-Genoa, in cui la squadra di Mazzarri prova a rendersi subito pericolosa con un'azione personale di Kvaratskhelia, che calcia però troppo centrale, favorendo la parata di Martinez. I rossoblù reagiscono con il colpo di testa di Retegui su assist di Martin, bloccato in due tempi da Meret, ma rischiano di andare sotto al 15', quando Anguissa calcia di controbalzo dal limite dell'area, chiamando Martinez alla grande risposta. Al 27' ci riprova Retegui, sempre di testa su assist di Martin, ma anche in questa occasione Meret si fa trovare pronto.
45'+3'
FINE PRIMO TEMPO: NAPOLI-GENOA 0-0. Nessun gol, finora, al Maradona.
45'
Concessi due minuti di recupero.
45'
Si riprende a giocare con Bani regolarmente in campo.
44'
Bani resta a terra dopo un colpo subito alla testa. Gioco fermo al Maradona.
42'
AMMONITO Khvicha Kvaratskhelia per proteste.
40'
Intervento duro di Retegui su Ostigard, che resta a terra per circa un minuto. Riprende ora il gioco.
37'
Traoré riceve al limite dell'area, rientra sul destro e calcia a giro, ma colpisce male e il pallone finisce alto.
34'
Di Lorenzo riceve sul fondo e crossa in mezzo alla ricerca di Anguissa. Martinez esce e blocca in presa alta.
31'
Grande uscita di Martinez, che legge in anticipo il lancio di Simeone per Kvaratskhelia e allontana il pallone calciando al volo.
30'
Ritmo molto alto in questa fase della partita.
27'
MERET ANCORA DECISIVO SU RETEGUI! Martin riceve a sinistra, rientra sul destro e crossa sul primo palo per il colpo di testa del centravanti rossoblù, che anticipa Ostigard e indirizza sul primo palo. Meret si allunga e respinge.
26'
AMMONITO Leo Østigård per un pestone ai danni di Sabelli.
25'
Corner a rientrare di Kvaratskhelia e colpo di testa sul secondo palo di Simeone. Palla alta.
24'
Politano riceve da Mazzocchi e crossa sul secondo palo per Simeone, che stacca ma non riesce ad arrivare sul pallone.
21'
Ottimo intervento di Vasquez, che si allarga sulla sinistra e ferma l'inserimento di Anguissa.
18'
Disturbato dal sole, Politano fallisce l'aggancio al volo sul cambio di gioco di Traoré. Rimessa laterale per il Genoa.
15'
CI PROVA ANGUISSA! L'ex Fulham raccoglie un pallone rinviato dalla difesa del Genoa al limite dell'area e calcia di prima intenzione con il sinistro. Conclusione forte, respinta con un ottimo intervento da Martinez.
14'
Traoré riceve sulla trequarti e cerca il cross tagliato per Simeone. Nessuno tocca il traversone, che finisce di poco a lato.
13'
Giropalla difensivo del Napoli, che non trova spazi.
10'
Altro traversone di Martin, che stavolta sbaglia la misura. Meret esce e blocca.
7'
MERET SALVA SU RETEGUI! Martin crossa sul primo palo per il centravanti italo-argentino, che vince il duello aereo con Ostigard e schiaccia a terra il colpo di testa. Meret si distende e risponde in due tempi.
6'
Azione personale di Mazzocchi, che riceve sulla sinistra, conduce palla accentrandosi e calcia a giro da 25 metri, senza trovare la porta.
3'
PRIMO ASSOLO DI KVARATSKHELIA! Il georgiano punta Sabelli, lo salta con un paio di finte rientrando sul destro e calcia forte ma centrale. Parata facile per Martinez, che blocca a terra.
2'
Politano va via sulla destra e crossa basso in mezzo per Simeone, che colpisce di prima intenzione, ma non è preciso. Palla larga.
1'
CALCIO D'INIZIO! Comincia Napoli-Genoa. Il primo pallone della sfida è giocato dagli ospiti.
Quasi tutto pronto allo Stadio Diego Armando Maradona di Napoli. Tra pochi minuti l'arbitro Juan Luca Sacchi darà il via al match.
Una sola assenza per Gilardino, che deve rinunciare a Matturro. La novità di giornata è rappresentata dalla panchina di Malinovskyi, per fare spazio a Messias. Si rivede De Winter in difesa, mentre Frendrup torna nella sua posizione di mezzala, con Martin largo a sinistra. Conferma per la coppia d'attacco formata da Retegui e Gudmundsson.
Ancora senza Osimhen, rientrato dalla Coppa d'Africa ma nemmeno oggi a disposizione, Mazzarri torna al 4-3-3, dopo aver optato per il 3-5-1-1 nel match contro il Milan. RIentra Meret in porta, Ostigard vince il ballottaggio con Natan per sostituire lo squalificato Juan Jesus, mentre Mazzocchi viene preferito a Mario Rui e Olivera sulla corsia sinistra. Esordio con la maglia azzurra per Traoré a centrocampo, con Zielinski in panchina. Ancora titolare Simeone, mentre parte inizialmente fuori Raspadori.
FORMAZIONI UFFICIALI - Il Genoa si schiera in campo con un 3-5-2: Martinez; De Winter, Bani, Vasquez; Sabelli, Messias, Badelj, Frendrup, Martin; Retegui, Gudmundsson. A disposizione: Leali, Sommariva, Cittadini, Haps, Vogliacco, Malinovskyi, Spence, Bohinen, Thorsby, Vitinha, Ekuban, Ankeye.
FORMAZIONI UFFICIALI - Il Napoli si schiera in campo con un 4-3-3: Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Ostigard, Mazzocchi; Anguissa, Lobotka, Traoré; Politano, Simeone, Kvaratskhelia. A disposizione: Gollini, Contini, Ostigard, Mario Rui, Olivera, Dendoncker, Cajuste, Zielinski, Lindstrom, Ngonge, Raspadori.
Vuole tornare al successo dopo due turni, invece, il Genoa, sconfitto in casa dall'Atalanta nell'ultimo turno, dopo il punto guadagnato a Empoli nel turno precedente. La squadra di Alberto Gilardino ha un margine di 10 punti sulla zona retrocessione e ha bisogno di conquistare ancora qualche punto per essere certa di una salvezza che appare comunque molto probabile. Per uscire imbattuti dal Maradona, però, i rossoblù dovranno invertire un trend che li ha visti collezionare sei delle nove sconfitte in campionato lontano dal Ferraris.
Tornare alla vittoria per rientrare in corsa per un posto nella prossima Champions League, a pochi giorni dall'andata degli ottavi contro il Barcellona. È questo l'obiettivo del Napoli, reduce dalla sconfitta a San Siro contro il Milan e attualmente al decimo posto in classifica, superato anche dal Torino, vittorioso sul Lecce nell'anticipo di ieri. La squadra di Walter Mazzarri è a sette punti dal quarto posto occupato da Atalanta e Bologna e per avvicinarsi proverà a sfruttare il fattore "Maradona", visto che dall'arrivo del tecnico toscano gli azzurri sono stati sconfitti in casa soltanto dall'Inter.
Buon pomeriggio e benvenuti alla diretta scritta di Napoli-Genoa, gara valida per la 25^ giornata di Serie A.

Commenti

Loading...