/

Spezia - Crotone

Serie A · 30ª giornata

Spezia
Spezia
  • D. Verde, 63'
  • G. Maggiore, 89'
  • M. Erlic, 92'
Crotone
Crotone
  • K. Djidji , 40'
  • Simy , 78'
3 - 2
Finita
Serie A - 10.04.2021
Alberto Picco

Arbitro Simone Sozza
Spezia
3 - 2
Finita
Crotone
Grazie per avere seguito con noi la diretta di questo match di Serie A!
Impresa della squadra di Italiano, che, pur giocando una delle partite meno brillanti della sua stagione, porta a casa tre punti forse decisivi nella corsa salvezza. Ora i liguri hanno 32 punti (l'ultima squadra al suo esordio assoluto in Serie A ad aver fatto meglio dopo 30 partite è stato il Chievo nel 2001/02) e possono guardare con relativa tranquillità ai prossimi impegni con Bologna e Inter. Rammarico per Cosmi e il suo Crotone, che perde ancora nel finale di gara la possibilità di portare a casa punti. I calabresi rimangono quindi ultimi a -9 dalla salvezza.
Dopo essere stato costretto a inseguire per tutta la partita, lo Spezia trova un incredibile gol vittoria al 92' e toglie al Crotone un successo che sembrava acquisito con il gol di Simy a 10' dal termine.
90'+5'
FINE PARTITA: SPEZIA-CROTONE 3-2. Reti di Verde, Maggiore ed Erlić. Per il Crotone, a segno Djidji e Simy.
90'+2'
GOL! SPEZIA-Crotone 3-2! Su un cross di Farias, Ismajli stacca di testa e trova la traversa. Erlić è appostato bene per il tap-in vincente che regala un incredibile vantaggio ai liguri.
90'
Tre i minuti di recupero.
89'
GOL! SPEZIA-Crotone 2-2! Sugli sviluppi di un calcio di punizione, Erlic serve Maggiore, che supera Cordaz e trova il gol del pareggio.
86'
Punizione di Messias, che sfiora il palo sinistro della porta di Provedel.
84'
Sostituzione SPEZIA: fuori Pobega; entra Andrey Galabinov. Italiano sceglie il doppio centravanti per l'assalto finale.
82'
PILLOLA STATISTICA: Solo Yakubu nel 2011/12 con la maglia del Blackburn (17 gol) ha segnato più reti di Simy in questa Serie A (16) tra i giocatori nigeriani in una singola stagione nei top-5 campionati europei negli anni 2000.
81'
Sostituzione CROTONE: fuori il dolorante Ounas; entra Samuel Di Carmine.
80'
OCCASIONE CROTONE! Ounas penetra centralmente e serve Luperto, che calcia addosso a Provedel il pallone del possibile terzo gol.
78'
GOL! Spezia-CROTONE 1-2! Ounas pesca Zanellato, che taglia fuori la difesa di casa. Il cross basso è facile preda di Simy, che batte Provedel da pochi passi.
76'
Buona imbucata per Farias, che tarda nella conclusione, vanificando l'azione.
74'
Cross di Vignali per Nzola, anticipato da Golemić.
70'
Sostituzione SPEZIA: dopo il gol, Daniele Verde lascia il campo a Kevin Agudelo.
70'
Sostituzione SPEZIA: esce Ferrer; entra Luca Vignali.
69'
Sostituzione CROTONE: fuori Molina, entra Niccolò Zanellato.
69'
Continua a premere lo Spezia. Sembra un po' in difficolta adesso la squadra di Cosmi.
67'
Lancio per Nzola, che lascia sfilare con un buon movimento per Verde, anticipato da Cordaz.
65'
PILLOLA STATISTICA: Daniele Verde é il miglior marcatore dello Spezia da inizio 2021 (4 reti).
63'
GOL! SPEZIA-Crotone 1-1! Rete di Verde. L'ex Roma sfrutta alla perfezione una sponda aerea di Marchizza e, con un destro secco, supera Cordaz sul primo palo per il pareggio dello Spezia.
60'
Reca per Simy, fermato al momento del tiro da Erlic.
59'
Appoggio di Nzola per Farias, il cui tiro-cross è respinto da Messias. Lo Spezia si sta facendo vedere con maggiore continuità dalle parti di Cordaz, ma sempre con azioni piuttosto confuse.
57'
Altro traversone, questa volta di Ferrer, finito tra le mani di Cordaz.
53'
Pur non alzando i ritmi in modo vertiginoso, lo Spezia ha iniziato la ripresa provando a impadronirsi del pallino del gioco.
51'
Cross di Farias, tra le mani di Cordaz.
49'
Marchizza, in proiezione offensiva, viene chiuso in angolo da Messias.
46'
Inizio secondo tempo di SPEZIA-CROTONE. Doppio cambio nella squadra di casa.
46'
Sostituzione SPEZIA: rimane negli spogliatoi anche Gyasi; dentro Diego Farias.
46'
Sostituzione SPEZIA: fuori Ricci; dentro Leo Sena.
Italiano dovrà provare a dare subito la scossa ai suoi, apparsi insolitamente lenti e prevedibili. Sull'altro fronte, Cosmi, che pure ha dovuto rinunciare a Benali per una botta alla caviglia, può essere soddisfatto della squadra calabrese, ordinata in fase difensiva e vivace nelle sue ripartenze.
Una splendida rete di Djidji in chiusura di frazione regala il momentaneo vantaggio agli uomini di Cosmi. Poco incisiva in avanti, finora, la squadra di casa.
45'+3'
FINE PRIMO TEMPO: SPEZIA-CROTONE 0-1. Rete di Djidji.
45'+2'
Destro di Pobega, alto sopra la traversa della porta di Cordaz.
45'+1'
Saranno tre i minuti di recupero.
43'
PILLOLA STATISTICA: Primo gol in Serie A per Koffi Djidji (46 presenze per lui).
40'
GOL! Spezia-CROTONE 0-1! Rete di Djidji. Approfittando di un'uscita con i pugni di Provedel, l'ex difensore del Torino scavalca il portiere avversario con una parabola a scendere.
39'
Sostituzione CROTONE: esce Benali; dentro Lisandro Magallán.
38'
Non ce la fa Benali, che deve chiedere il cambio a Cosmi.
38'
Buon cross di Maggiore. Djidji anticipa Nzola.
36'
Benali, dopo una sosta a bordo campo, prova a riprendere il suo posto, anche se visibilmente zoppicante.
34'
Benali è molto dolorante alla caviglia e deve chiamare in causa lo staff medico.
33'
AMMONITO ISMAJILI, che mette giù Benali dopo uno splendido controllo del giocatore libico.
32'
Cross di Ounas, chiuso da Maggiore. Primo corner del match a favore del Crotone. Nulla di fatto.
28'
Lancio di Ricci a cercare Gyasi, che non ci arriva.
26'
AMMONITO RECA, per un fallo da dietro su Maggiore.
23'
Messias cerca Ounas in area: palla leggermente lunga.
21'
Buon momento per il Crotone. Lo Spezia sta subendo l'iniziativa della squadra di Cosmi.
18'
OCCASIONE CROTONE! Cross pennellato di Benali per la testa di Ounas, che colpisce debolmente, graziando Provedel.
14'
Ounas pesca Reca sulla sinistra. Il cross del polacco è preda della difesa ligure. Buona ripartenza del Crotone.
12'
OCCASIONE CROTONE! Benali si presenta in area e batte di sinistro con un diagonale respinto dai piedi di Provedel.
9'
Ricci cerca Maggiore, chiuso da Petriccione.
6'
Appoggio arretrato di Gyasi su Verde, che non trova spazio per la battuta a rete.
5'
E' lo Spezia a condurre le danze in queste prime battute di gioco. Per ora, comunque, il possesso di palla dei liguri è piuttosto sterile
4'
Benali cerca di imbeccare in profondità Simy, chiuso da Erlic.
2'
Padroni di casa in maglia bianca e calzoncini neri. Per il Crotone, la classica divisa a strisce verticali rossoblù. Giornata uggiosa con debole pioggia a La Spezia.
1'
Inizio primo tempo di SPEZIA-CROTONE. L'arbitro sarà il signor Simone Sozza di Seregno. Pallone mosso dalla squadra ospite.
Solo due i cambi di Cosmi rispetto alla partita di Napoli. In mediana, torna Petriccione. Gli fa spazio Zanellato. Sulla corsia di sinistra, ecco Reca, che prende il posto di Rispoli. Messias, in dubbio fino all'ultimo, ce la fa ed è regolarmente al suo posto alle spalle di Simy e Ounas.
Sono ben sei i cambi apportati da Italiano alla sua squadra rispetto alla sconfitta di Roma. In porta, ritorna Provedel. In difesa, entrano Marchizza e Ismajli al posto di Bastoni e Chabot. In mediana, Pobega è preferito a Sena. Davanti, confermato Verde dopo lo splendido gol contro la Lazio; Nzola vince poi il ballottaggio con Piccoli al centro dell'attacco.
Sulla panchina pitagorica siedono Eduardo, Festa, Rojas, Rivière, Crespi, Magallán, Cuomo, Rispoli, Zanellato, Marrone, Di Carmine e Vulić.
Cosmi sceglie il 3-4-1-2: Cordaz - Djidji, Golemic, Luperto - Molina, Petriccione, Benali, Reca - Messias - Ounas, Simy.
In panchina, a disposizione, ci saranno Galabinov, Agoume, Bastoni, Vignali, Agudelo, Terzi, Piccoli, Léo Sena, Acampora, Chabot, Diego Farias e Zoet.
Italiano vara il collaudato 4-3-3: Provedel - Ferrer, Erlic, Ismajli, Marchizza - Pobega, Ricci, Maggiore - Verde, Nzola, Gyasi.
Si tratta ovviamente di una delicata sfida salvezza: i calabresi sono ultimi e stanno provando a effettuare una rincorsa al quartultimo posto al momento assai complicata; i liguri invece sono a +7 sulla zona retrocessione e oggi potrebbero piazzare l’allungo decisivo per conservare la massima serie.
Su il sipario sulla trentesima giornata di Serie A. Il turno si apre allo Stadio Alberto Picco di La Spezia, dove i padroni di casa ospitano il Crotone.

Commenti

Loading...