Vuelta 2022, svelato il percorso: si partirà in Olanda

Si tratta solo della quarta volta in cui la prima tappa sarà fuori dai confini spagnoli, l'ultima volta risale al 2017. L'11 settembre l'arrivo a Madrid
Vuelta 2022, svelato il percorso: si partirà in Olanda© EPA

MADRID - Si alza il velo sulla Vuelta di Spagna 2022. Per la quarta volta nella sua storia la partenza avverrà fuori dai confini: dopo Lisbona (1997), Assen (2009) e Nimes (2017), sarà la volta di Utrecht, che il 19 agosto ospiterà una cronometro individuale di 23,3 chilometri. La corsa - disegnata soprattutto per scalatori mentre sono al massimo sei le tappe adatte ai velocisti - resterà in Olanda per altre due frazioni pianeggianti, poi un giorno di riposo per trasferire la carovana nei Paesi Baschi.

Le tappe spagnole

Si ripartirà da Vitoria, per proseguire via via nell'entroterra con i primi tre arrivi in alta quota: Pico Jano, Collau Fancuaya e Les Praeres. Il 29 agosto secondo giorno di riposo, poi la Vuelta si snoderà nel Sud della Spagna, fra la costa andalusa con un'altra crono individuale, tappe per gli sprinter e altre chance per gli scalatori, che affronteranno La Pandera e poi la Sierra Nevada con l'Alto del Purche e l'Hoya de la Mora. A seguire ultimo giorno di riposo prima del gran finale verso Madrid, dove la Vuelta si concluderà l'11 settembre: Tentudia e Piornal le salite che potrebbero decidere la classifica generale.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...