Federica Pellegrini, bufera social: ha accompagnato la madre a fare il tampone

"L'ho portata, con distanziamento e mascherina, perché lei non ha mai guidato per Verona. Sono stata autorizzata dalla dottoressa dell'Asl, io sono molto responsabile e disciplinata", si difende la campionessa

VERONA - Federica Pellegrini, positiva al Coronavirus, finisce nella bufera per aver accompagnato la madre a fare il tampone, come da lei stessa annunciato in una storia Instagram ("Ho accompagnato mia mamma a fare il tampone, con distanziamento e mascherina, perchè lei non ha mai guidato a Verona. Ora aspettiamo il risultato e quasi sicuramente sarà positiva ma rispetto a ieri sta già meglio"). Dopo le polemiche che si sono susseguite sui social, la Divina ha quindi postato un altro breve video per "tranquillizzare" tutti in merito a questa iniziativa. "Io non sono una persona poco responsabile e poco disciplinata, anzi, sono molto responsabile e molto disciplinata", sottolinea.

La Pellegrini: "Io autorizzata dall'Asl"

"Se sono uscita a portare mia madre a fare il tempone non è perchè l'ho deciso alzandomi la mattina, ma perchè mi ha autorizzato la dottoressa dell'Asl. Quindi tranquilli, tutto sotto controllo". La Pellegrini spiega anche di sentirsi meglio, senza più mal di testa e quasi senza febbre ma di essere ancora priva di gusto e olfatto. "È strano poi, conclude, che nei primi giorni di positività dormivo un sacco, fino a 20 ore al giorno, e non mi è mai mancato l'appetito, anche se non sentivo il gusto del cibo. Ora aspetto per lunedì i risultati del tampone. Incrociamo le dita e speriamo bene, io ce la sto mettendo tutta", ha concluso. 

Federica Pellegrini: "Va meglio, ma forse mia madre ha il Covid"
Guarda il video
Federica Pellegrini: "Va meglio, ma forse mia madre ha il Covid"

Commenti