Zebre Parma, contratto biennale per Simone Gesi

Il giovane talento, proveniente dal Rugby Colorno, ha dichiarato: "Sento di poter essere protagonista del progetto tecnico e societario del club"
Zebre Parma, contratto biennale per Simone Gesi

Il giovane e talentuoso trequarti Simone Gesi ha firmato un contratto biennale con le Zebre Rugby, la franchigia federale di Parma che partecipa ai due tornei internazionali United Rugby Championship ed EPCR Challenge Cup. Nato a Livorno il 23 maggio 2001, il giovane numero 11 proviene dal Rugby Colorno con cui si è messo in mostra nelle ultime due stagioni, collezionando 29 presenze ufficiali, mettendo a segno 16 mete e debuttando con l'Italia A e l'Italia Emergenti. Gesi, che lo scorso marzo è stato anche convocato senza però esordire con la Nazionale maggiore in vista delle due sfide del Guinness Sei Nazioni contro Scozia e Galles, è un prodotto dello storico club biancoverde Livorno Rugby, dove milita anche suo fratello Alessandro, mediano d'apertura/estremo classe 2003, anch'egli convocato con la nazionale Under 18.

Gesi: "Sento di poter essere protagonista"

La nuova ala delle Zebre ha dichiarato: "Sono molto contento di iniziare questo nuovo percorso club che mi offrirà la possibilità di confrontarmi con giocatori di alto livello e con degli standard di lavoro elevati. È un grande stimolo di crescita, mi impegnerò ogni giorno per ripagare la fiducia dei miei compagni di squadra, dello staff e di tutta la società. Ho accettato di venire alle Zebre perché sento di poter essere protagonista del progetto tecnico e societario che il club sta intraprendendo dentro e fuori dal campo. Il mio principale obiettivo è crescere, dare il mio contributo alla squadra e trarre il meglio da questa mia nuova esperienza nel rugby internazionale".

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...