Pesci rossi, l'allarme: possono diventare dei "mostri"

Secondo gli esperti possono raggiungere le dimensioni di un pallone da calcio e pesare fino a 2 chili. Si nutrono delle uova che depongono gli altri pesci

Pesci rossi, l'allarme: possono diventare dei "mostri"© EPA

Chissà quanti ne avrete avuti da bambini nel vostro acquario, eppure i pesci rossi possono diventare dei veri e propri "mostri". Sono uno degli animali domestici più diffusi, principalmente le specie originarie della Cina: dorado o Carassius auratus. Alcune persone si liberano di loro rilasciandoli in fiumi, paludi o stagni, ma secondo gli esperti è consigliabile portarli in un acquario, in quanto essendo delle specie particolamente invasive possono diventare una minaccia per i gruppi locali. Possono raggiungere le dimensioni di un pallone da calcio e pesare fino a 2 chili e si nutrono delle uova che depongono gli altri pesci. Inoltre per cercare il cibo usano una tecnica che consiste nello scuotere il terreno. Questo metodo presenta un grosso problema: quando il fango viene sollevato dal fondo, i nutrienti sepolti galleggiano , portando ad una grande crescita di alghe. Un'altra ulteriore difficoltà con questa specie è che può portare malattie sconosciute alle popolazioni ittiche autoctone. Ad esempio, in Minnesota (Stati Uniti) hanno chiesto ai cittadini di non rilasciarli nei laghi e nei fiumi dello stato dopo aver trovato diversi esemplari giganti nel lago Kelle.

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...