Fausto Leali choc, parola razzista rivolta a Enock al Gf Vip

Dopo la polemica riguardante le frasi sul ventennio fascista altro caso che vede coinvolto il cantante. Scintille con il fratello di Balotelli

ROMA - Dopo le frasi su Mussolini Fausto Leali nuovamente al centro delle polemiche al Grande Fratello Vip. Questa volta il bersaglio è stato Enock Barwuah, fratello di Mario Balotelli. Durante una conversazione con gli altri inquilini della casa, infatti, Fausto Leali si è rivolto all'ex calciatore chiamandolo "Negro" spiegando "Nero è un colore, negro è la razza". Immediata la risposta di Enock: "Da casa ci guardano, non deve passare questa cosa". Il cantante ha provato a giustificare la cosa appellandosi al titolo di una sua vecchia hit, "Angelo Negro": "Che cosa dovrei fare con le mie canzoni con i negri?". Il fratello di Mario Balotelli, successivamente, ha cercato di chiudere la polemica spiegandosi con Leali: "Ho capito cosa vuoi dire ma è una parola che non deve essere detta altrimenti la gente pensa che è normale dirlo".

GF Vip, quante novità: il fratello di Balotelli nuovo concorrente
Guarda il video
GF Vip, quante novità: il fratello di Balotelli nuovo concorrente

Commenti