Eurolega, Milano cade in casa contro la Stella Rossa

Jordan Loyd e compagni espugnano il Forum di Assago 79-87 con una partita perfetta, Olimpia mai in partita

© CIAMILLO

MILANO - L’Olimpia Milano non riesce ad aver la meglio sulla Stella Rossa Belgrado di Jordan Loyd (17 punti), i serbi mettono in un angolo i biancorossi di Messina e portano a casa di personalità il referto rosa per 79-87. Per Milano terza sconfitta in Eurolega. Nel primo tempo il match è equilibrato sul 44-48 per gli ospiti dopo la tripla sulla sirena di Walden. Nel secondo tempo escono le difficoltà per gli uomini di coach Messina, sempre all'inseguimento senza mai raggiungere del tutto gli avversari. L’azione che segna la partita arriva a metà del 4° periodo: 71-76 per la squadra serba, Rodriguez manca la tripla del -2 e sul capovolgimento di fronte il solito micidiale Loyd punisce con la bomba del +8 (71-78). La Stella Rossa alza le mani dal manubrio un po’ in anticipo, le triple di Delaney e Roll riaccendono la speranza sul -6 (77-83) a 100” dalla sirena finale ma Walden conquisterà 2 liberi cruciali per mandare i titoli di coda.

Commenti