Tuttosport.com

Nba, Lebron James:
0

Nba, Lebron James: "Con Anthony Davis riporteremo i Lakers dove meritano"

Nel media-day gialloviola il 34enne di Akron - all’alba della sua 17ª stagione - detta il nuovo corso e punta forte sull'ex Pelicans: "Deve essere il nostro punto di riferimento"  

sabato 28 settembre 2019

LOS ANGELES - È iniziato il nuovo corso gialloviola con il 34enne Lebron James pronto a riscattare l'ultima stagione deludente: "Dobbiamo riportare i Lakers dove meritano ma come mi ha insegnato mia madre, 'non parlare ma fallo'". Il suo arrivo in gialloviola la scorsa estate non è bastato per riportare la franchigia losangelina ai play-off ed il 3 volte campione NBA dopo dopo 13 anni ha vissuto la post-season da spettatore. Ma a giugno si è unito al gruppo anche Anthony Davis: un colpo che fa diventare il team guidato dal nuovo coach Frank Vogel tra i favoriti per la vittoria finale. "Sappiamo quanto sia forte Anthony Davis e se non facciamo passare il gioco dalle sue mani, non ha senso averlo in campo - commenta LeBron nel media-day dei gialloviola - Non significa che ogni volta che siamo sotto dobbiamo dargli palla ma dobbiamo essere nelle condizioni di farlo". "Siamo due ragazzi molto altruisti che vogliono solo vincere e questo ci rende il lavoro più facile a entrambi", gli fa eco Davis, mentre per la corsa all'Anello il Prescelto non si sbilancia troppo: "Tutti si chiedono chi sia il vincitore dell'estate, se i Nets, i Clippers, i Lakers. Io dico lo Staples Center: se sei un tifoso di basket e hai l'occasione di vedere una sera i Clippers e quella dopo i Lakers, lo Staples Center è il posto dove andare". Puntano forte all'anello anche gli Houston Rockets che in estate hanno riunito Russel Westbrook e James Harden. "Ci sarà da preoccuparsi ma non per noi", avverte il primo, che al fianco del Barba ha già giocato una finale Nba nel 2012 con la canotta degli Oklahoma City Thunder. "Abbiamo conquistato entrambi tanti riconoscimenti individuali - gli fa eco il Barba - Adesso è l'ora di vincere insieme qualcosa che non abbiamo ancora vinto".

LeBron James Los Angeles Lakers

Caricamento...

La Prima Pagina