Milano straripante, Varese piega Venezia. Super Cinciarini con Reggio Emilia

Tutto facile per l'Armani che domina Pesaro portando in doppia cifra 6 giocatori. La Reyer perde con l'Openjobmetis, il play azzurro trascina la UnaHotels. Brindisi batte la Fortitudo
Milano straripante, Varese piega Venezia. Super Cinciarini con Reggio Emilia© Ciamillo

MILANO - L'Olimpia Milano domina e nel 20° turno di Serie A asfalta con facilità Pesaro continuando la sua marcia in vetta al campionato. Al Forum di Assago, la Carpegna Prosciutto dell'ex Luca Banchi cade 91-57 non riuscendo mai a tenere testa alla corazzata di Ettore Messina. L'Armani porta sei giocatori in doppia cifra: l'Mvp è Alviti, autore di 12 punti e 8 rimbalzi (anche Grant e Tarczewski si fermano a 12, Baldasso, Biligha e Kell a 10) costruendo al vittoria nei primi minuti del match e dilagando fino all'ultima sirena. Non bastano ai marchigiani i 15 messi a segno da Lamb e i 13 di Jones.

A|X Armani Exchange Milano - Carpegna Prosciutto Pesaro 91-57
Guarda il video
A|X Armani Exchange Milano - Carpegna Prosciutto Pesaro 91-57

Fortitudo ko contro Brindisi

Brindisi vince ancora, seconda vittoria consecutiva, e passa sul parquet della Fortitudo Bologna per 67-73. Partono bene in padroni di casa che chiudono avanti di 6, poi la reazione pugliese che si porta avanti all'intervallo. Al ritorno in campo sono sterili gli attacchi e precise le difese, termina solo 13-8 per la formazione di Vitucci, mentre negli ultimi 10' non basta la reazione della Effe che viene sconfitta. Perkins il top scorer del match con 22 punti, non bastano ai felsinei i 17 di Frazier.

Fortitudo Kigili Bologna - Happy Casa Brindisi 67-73
Guarda il video
Fortitudo Kigili Bologna - Happy Casa Brindisi 67-73

Super Cinciarini, vince Reggio Emilia

Torna al successo Reggio Emilia contro Treviso: decisivo un super Cinciarini che realizza una tripla doppia da 12 punti, 11 rimbalzi e 10 assist. Incontro equilibrato che la Nutribullet chiude avanti di due con il trio Dimsa, Sokolowski e Russell. Nel terzo quarto è lotta punto a punto, ma negli ultimi dieci esce fuori la UnaHotels che allunga anche sul +10 con le giocate del play azzurro e i 18 punti di Olisevicius per poi chiudere sul 67-62. 

UNAHOTELS Reggio Emilia - NutriBullet Treviso Basket 67-62
Guarda il video
UNAHOTELS Reggio Emilia - NutriBullet Treviso Basket 67-62

Venezia perde con Varese

Importante successo esterno per Varese che passa a Venezia.. L'Openjobmetis strappa una vittoria importante in chiave salvezza al termine di una sfida molto combattuta. Perfetta parità nel primo quarto, poi i ragazzi di Vertemati mettono la freccia e con un super Keene (saranno 26 a fine gara) allungano fino al +11 dell'intervallo sul 39-50. Nel terzo periodo arrivano anche sul +14 gli ospiti, poi la Reyer reagisce e ricuce con super Tonut (top scorer con 32 punti) riportandosi ad un solo possesso di distanza. Nel finale però Varese ritrova fiducia e con De Nicolao (doppia doppia con 16 punti e 11 rimbalzi) si porta a casa la gara sul 93-82.

Umana Reyer Venezia - Openjobmetis Varese 82-93
Guarda il video
Umana Reyer Venezia - Openjobmetis Varese 82-93

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...