Olimpia Milano scatenata: ufficiale l'ingaggio di Thomas

La 29enne ala statunitense approda in Lba dopo aver indossato le prestigiose canotte di Panathinaikos, Efes e Bayern Monaco
Olimpia Milano scatenata: ufficiale l'ingaggio di Thomas© EPA

MILANO -  Olimpia Milano letteralmente scatenata sul mercato: i campioni d'Italia ufficializzano l'ingaggio di Deshaun Thomas. L'ala statunitense, originario di Fort Wayne, Indiana, nasce il 29 agosto 1991. Un giocatore di peso e sostanza (2.01 di statura) che aumenta il tasso di esperienza del roster biancorosso agli ordini di coach Ettore Messina. Il giocatore, reduce da una buona stagione al Bayern Monaco, sbarca quindi in Italia. Un acquisto di assoluto livello, come confermato dal General Manager dell'Olimpia, Christos Stavropoulos: "Deshaun porterà alla nostra squadra esperienza, tiro e versatilità: è il giocatore che volevamo per avere maggiore profondità e più soluzioni. Siamo felici di averlo con noi", ha dichiarato il gm meneghino. Entusiasta anche il giocatore americano che promette il massimo dell'impegno e, soprattutto, titoli: "Sono felice e grato all'Olimpia per avermi offerto questa opportunità di giocare per un club come questo, con questa storia e aiutarlo a vincere il più possibile, sia in EuroLeague che in Italia. Sia io che la mia famiglia ci sentiamo fortunati. Non vedo l'ora di cominciare a lavorare e di conoscere i miei nuovi compagni", ha aggiunto Thomas.

Draft Nba 2022: Banchero prima scelta, e che look!
Guarda la gallery
Draft Nba 2022: Banchero prima scelta, e che look!

Thomas a Milano: un profilo di assoluta esperienza

Deshaun Thomas, scrive l'Olimpia Milano sui propri canali ufficiali, è un giocatore esperto e di sostanza che "viene da Fort Wayne nell’Indiana dove ha frequentato la Bishop Luers High School guidandola a tre titoli conecutivi dello stato dell’Indiana. Dal 2010 al 2013 ha giocato a Ohio State. Nella sua terza stagione nei Buckeyes ha segnato 19.8 punti per gara con 5.9 rimbalzi. Nel 2012 è stato incluso nel secondo quintetto della Big Ten e l’anno seguente nel primo. Nel 2013, dopo essere stato scelto al numero 58 dai San Antonio Spurs della NBA, è venuto in Europa per militare nel Nanterre in Francia (12.2 punti per gara in campionato). In seguito, è stato al Barcellona (7,1 punti di media in EuroLeague), agli Austin Spurs, all’Efes (7.3 di media), al Maccabi (11.5 punti a partita in EuroLeague), al Panathinaikos (10.5 di media il primo anno, 13.9 con 4.4 rimbalzi nel secondo) e al Bayern Monaco (9.9 nella stagione 2021/22). In mezzo ha avuto anche un’esperienza a Tokyo nella lega giapponese. Ha vinto il titolo greco e la Coppa nazionale nel 2019 con il Panathinaikos. Ha vinto il titolo israeliano nel 2018 con il Maccabi. Ha vinto la Coppa di Francia con il Nanterre. In EuroLeague ha giocato 197 gare con 9.7 punti di media in carriera", rende noto il club biancorosso che mette a segno l'ennesimo colpo di mercato dina faraonica estate: l'obiettivo del club campione d'Italia è quello di difendere lo scudetto, puntare alla terza stella e disputare un'Eurolega di altissimo livello.

Basket, Serie A 2022-2023: subito derby Milano-Brescia
Guarda il video
Basket, Serie A 2022-2023: subito derby Milano-Brescia

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...