Polonia, Piatek entra per Milik e piega il Cile. Germania solo 1-0 all'Oman

L'attaccante della Salernitana decide la sfida contro la Roja a 5' dalla fine. Flick vince grazie a Fullkrug. Turchia e Svezia battono rispettivamente Scozia e Messico
Polonia, Piatek entra per Milik e piega il Cile. Germania solo 1-0 all'Oman© EPA

Finisce solo 1-0 l'amichevole tra Oman e Germania. Nonostante la superiorità nel possesso e nelle occasioni da gol create, i teutonici riescono ad abbattere il muro eretto dalla nazionale di Ivankovic solo al minuto 80. È la rete dell'attaccante del Werder Brema Fullkrug a regalare la vittoria alla squadra di Flick che tra una settimana esatta farà il proprio esordio a Qatar 2022 contro il Giappone nella gara inaugurale del Gruppo E

Oman-Germania 0-1: tabellino e statistiche

Piatek decide Polonia-Cile

Tantissimi "italiani" in campo nel match amichevole tra Polonia e Cile deciso dal gol nel finale di Piatek, subentrato nella ripresa al posto di un Milik poco ispirato. Tra le fila degli europei, inseriti nel Gruppo C a Qatar 2022, Michniewicz schiera dal 1': Skorupski (Bologna), Kiwior (Spezia), Glik (Benevento), Zurkowski (Fiorentina), e Milik (Juventus). Entrati a gara in corso, invece, Bereszynski (Sampdoria) e Piatek (Salernitana) appunto. Restano in panchina Szczesny (Juventus), Zalewski (Roma) e Zielinski (Napoli). Dall'altra parte del rettangolo di gioco il Ct del Cile Berizzo fa partire dall'inizio Medel (Bologna) e Valencia (Salernitana), oltre agli ex interisti Vidal e Sanchez. Le azioni da gol migliori sono de La Roja che nella prima frazione di gioco va vicina al gol prima con Nunez al 2' e poi alla mezz'ora proprio con Vidal: in entrambe le occasioni l'estremo difensore del Bologna si fa trovare pronto. A 5' dalla fine, però, l'attaccante della Salernitana Piatek fa centro e decide l'incontro.

Polonia-Cile 1-0: tabellino e statistiche

Turchia, Kabak e l'ex Roma Under piegano la Scozia

La Turchia, che invece non parteciperà ai Mondiali di Qatar 2022, piega 2-1 la Scozia. Ad aprire le marcature al 40' è l'attaccate dell'Hoffenheim Ozan Kabak che, su assist dell'interista Calhanoglu, batte Gordon e porta avanti la nazionale di Kuntz. Il raddoppio arriva invece a inizio ripresa, al 49', con l'ex Roma, ora al Marsiglia, Cengiz Under. Restando sempre in tema giallorosso, schierato dal 1', largo a destra nei quattro di centrocampo, Celik, ammonito al 54'. Il doppio colpo, però, non abbatte la squadra di Clarke che al 62' accorcia con McGinn, centrocampista offensivo dell'Aston Villa.

Turchia-Scozia 2-1: tabellino e statistiche

Messico ko contro la Svezia

Sconfitta anche per il Messico di Lozano, partito in panchina ed entrato a inizio ripresa al posto di Antuna. La selezione di Gerardo Martino, nel Gruppo C di Qatar 2022 insieme a Polonia, Argentina e Giappone, perde 2-1 contro la Svezia di Holm (Spezia) e Rohden (Frosinone). È proprio quest'ultimo ad aprire le marcature al 54'. Immediato, però, il pari firmato Vega. Le due squadre non si risparmiano e all'84' gli scandinavi tornano avanti con Mattias Svanberg. Un ko che fa rumore quello del Messico visto l'esordio Mondiale in programma giorno 22 contro la Polonia.

Messico-Svezia 1-2: tabellino e statistiche

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...