Cristiano Ronaldo batte Messi, il Psg batte l'Al Nassr: 5-4 show a Riyad FOTO

Apre l'argentino, poi doppietta di CR7. In gol anche Mbappé sotto gli occhi di Al-Khelaifi e degli emiri
Cristiano Ronaldo batte Messi, il Psg batte l'Al Nassr: 5-4 show a Riyad FOTO

RIAD (Arabia Saudita) - Al King Fahd International Stadium di Riad super show per la super amichevole tra il Paris Saint-Germain e una selezione All Stars del campionato saudita (composta da giocatori di Al Hilal e Al Nassr) con Cristiano Ronaldo capitano. Alla fine trionfo parigino per 5-4 in un match che ha regalato emozioni e grandi giocate dai protagonisti più attesi.

Ronaldo contro Messi: la partita

Dopo neanche 180" dal fischio d'inizio i parigini sbloccano il risultato con Messi: Neymar scodella in area una palla perfetta con la "Pulce" che con il macino beffa l'uscita di Al-Owais per l'1-0. CR7 non sta a guardare e al 5' si inserisce bene nello spazio ma il suo diagonale mancino da fuori area non impensierisce Navas. Al 31', sugli sviluppi di un calcio di punizione, Navas però sbaglia totalmente l'uscita colpendo in piena testa il fuoriclasse portoghese. Il direttore di gara non esita e assegna il calcio di rigore che l'ex Juve non fallisce per l'1-1. Il match è molto intenso e combattuto tanto che al 39' arriva anche un'espulsione in casa Psg con Bernat che commette fallo da ultimo uomo su Al-Dawsari lanciato in porta. Anche in inferiorità numerica il Paris rimane padrone del campo e nei minuti finali del primo tempo torna in vataggio: al 42' l'ex Roma Marquinos, su assist al bacio di Mbappé, non sbaglia l'appoggio da pochi passi per il 2-1. Gli ultimi minuti del primo tempo regalano grandi emozioni: Al-Owais compie due miracoli prima su Mbappé (43') e poi parando il rigore a Neymar (45'). Al 49' riecco Ronaldo: palo di testa ma sulla ribattuta è il più lesto ad arrivare sulla sfera per il tap-in che vale il 2-2!

 

Ad inizio ripresa è subito spettacolo: assist di Mbappè per Sergio Ramos (53') per il vantaggio Psg, pareggio immediato di Jang (55') sugli sviluppi di un calcio d'angolo e al 59' rigore per i parigini su fallo di mano di Al-Boleahi (espulso per doppia ammonizione). Questa volta sul dischetto si presenta Mbappé che non sbaglia per il 4-3 Paris. Al 60', di fatto, termina la partita con le sostituzioni di: Messi, Neymar, Mbappé e Cristiano Ronaldo. Nel finale c'è gloria anche per il giovane talento del Paris Ekitike che in progressione dalla metà campo arriva fino in area per siglare il 5-3 e anche per Talisca che batte Donnarumma con un bel tiro da fuori area al 94'.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti

Loading...