Kane e i due difensori più forti affrontati in carriera: c'è un ex Juve

L'attaccante del Bayern Monaco, in un'intervista a Espn, ha rivelato quali sono stati i centrali più fastidiosi contro cui ha dovuto giocare

Uno dei migliori attaccanti in circolazione, eppure avversari difficili nella sua strada ne ha incontrati eccome. Harry Kane, passato in estate al Bayern Monaco, è diventato subito un pilastro della squadra di Tuchel, con numeri incredibili: 4 gol in 5 partite di Champions, ma soprattutto 18 gol in appena 12 apparizioni in Bundesliga. Non sempre, però, segnare è stata impresa facile per l'attaccante inglese.

Kane: "Terry e Chiellini i più forti"

Ai microfoni di Espn l'ex Tottenham ha sveltato chi sono stati i difensori più difficili da affrontare durante i suoin anni da calciatore: "All'inizio della mia carriera ho affrontato John Terry: era davvero intelligente e furbo, uno dei migliori nel suo ruolo. E poi Giorgio Chiellini: mi ci sono trovato di fronte sia quando ho giocato contro l'Italia che contro la Juventus. Era davvero difficile giocare contro di lui: furbo, forte, usava bene il suo corpo, bravo negli scontri aerei. Sono loro due i più forti difensori che ho sfidato in carriera". Chiellini che, dopo aver vinto con l'azzurro e il bianconero, non ha perso il vizio, alzando un altro trofeo anche in America.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti

Loading...