Follia Guarin: l'ex Inter arrestato per una rissa in famiglia

Il colombiano, secondo quanto riportato dalla Polizia di Medellin, era apparentemente sotto effetto di alcol e sostanze stupefacenti

Follia Guarin: l'ex Inter arrestato per una rissa in famiglia

MEDELLIN (Colombia) - Finisce nei guai l'ex Inter Fredy Guarin, oggi in Colombia con la maglia dei Millonarios. Il giocatore è stato infatti fermato dalle autorità colombiane a seguito di una violenta lite in famiglia e di un'altra con la stessa polizia (ferendo anche un agente). Le forze dell'ordine hanno poi spiegato che il centrocampista fosse apparentemente sotto effetto di alcol e stupefacenti. Queste le parole del responsabile Jorge Luis Vargas: "Abbiamo ricevuto una telefonata relativa ad un atto di violenza domestica in cui era coinvolto Guarin. Quando la polizia è arrivata sulla scena, ha trovato lesioni personali all'interno di una casa dove il ragazzo è stato protagonista di una lite con i suoi genitori".

Follia Guarin, arrestato

Il racconto del rappresentante delle forze dell'ordine locali è proseguito: "I genitori hanno chiesto assistenza in modo che questa persona fosse condotta fuori, come previsto dalla legge. Vogliamo invitare i colombiani al rispetto e all'uso moderato di sostanze che possono generare dipendenza. Siamo legalmente in attesa delle azioni che la famiglia può intraprendere e stiamo già agendo a norma del codice nazionale di sicurezza e convivenza in termini di misure plausibili, perché in ogni caso è necessaria una denuncia. Stiamo lavorando su questo, mettendoci in contatto con l'accusa e i medici per avere una diagnosi".

Guarin arrestato per rissa in Colombia
Guarda il video
Guarin arrestato per rissa in Colombia

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...