Kane trascina il Bayern a Colonia. Il Psg tiene la vetta, manita al Monaco

In Saudi League doppietta di Cristiano Ronaldo che regala i tre punti all'Al Nassr. Tris dell'Alaves al Granada
Kane trascina il Bayern a Colonia. Il Psg tiene la vetta, manita al Monaco© Getty Images

Il Bayern Monaco batte in trasferta il Colonia e si riprende momentaneamente la testa della Bundesliga, scavalcando di un punto il Bayer Leverkusen. Ai bavaresi basta un gol del solito Harry Kane arrivato al minuto venti del primo tempo. Vince per 5-2 il Paris Saint-Germain che cala la manita in casa al Monaco nell'anticipo della 13esima giornata di Ligue 1. Goncalo Ramos porta in vantaggio i padroni di casa che si fanno raggiungere poco dopo da Minamino, abile a sfruttare una clamorosa papera di Donnarumma. Mbappè al 39° firma il nuovo vantaggio su rigore, rafforzato nella ripresa dalle reti di Dembelè e Vitinha. Il Monaco è vivo e al 75° accorcia le distanze con Balogun. A chiudere i giochi ci pensa Kolo Muani in pieno recupero. La squadra di Luis Enrique consolida così il primato in classifica allungando anche sui monegaschi che restano fermi al terzo posto.

Doppietta di CR7 con l'Al Nassr, vince l'Alaves

L'Al Nassr vince e si porta a -1 dall'Al-Hilal capolista: la squadra allenata da Castro ha battuto in casa per 3-0 l'Al Akhdoud grazie alla rete di Al Naji e alla doppietta del solito Cristiano Ronaldo (15 gol in Saudi League). Pareggia invece l'Al-Ittihad contro l'Al-Ettifaq: Hamdallah risponde al vantaggio firmato da Wijnaldum. Vince l'Al Riyadh in trasferta sul campo dell'Al-Tawoon grazie alle reti di Al Abbas e Tourè: per i padroni di casa l'ex Bologna Barrow sbaglia un rigore dopo il vantaggio siglato da Joao Pedro. Show nell'ultima sfida tra Al Taee e Al-Raed: i padroni di casa, sotto per 1-3 fino al 92°, sono riusciti a portare a casa la vittoria per 4-3 grazie a tre gol segnati nel recupero. Il clamoroso ribaltone è arrivato grazie ai gol finali di Mensah su rigore e Misidjan. Nella Liga spagnola l'anticipo della 14esima giornata va all'Alaves che in casa batte il Granada per 3-1: le reti sono state firmate da Torrent (autogol), Rebbach e Omorodion mentre per gli ospiti è andato a segno Uzuni su rigore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti

Loading...