Real Madrid, Perez: "Dobbiamo tornare ad avere fame"

Il patron delle Merengues nel suo intervento all'assemblea generale dei soci: "La sfida è continuare a vincere in uno scenario sempre più complesso"

Real Madrid, Perez: "Dobbiamo tornare ad avere fame"© AFPS

TORINO - "La scorsa stagione non è andata come volevamo. Questa squadra arrivava dall'aver vinto tutto, per cui sembrava impossibile. Ci è mancata l'intensità necessaria, tutti abbiamo fatto autocritica perché dobbiamo ribaltare la situazione". Così il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, nel suo intervento all'assemblea generale dei soci del club. "La sfida è continuare a vincere in uno scenario sempre più complesso", ha spiegato. "Dobbiamo valorizzare quello che la squadra ha ottenuto quest'anno, per recuperare la fame di trionfi dopo un ciclo di 17 titoli nelle ultime nove stagioni, uno dei più grandi eventi della storia del calcio". "Siamo stati - ha continuato il patron - campioni d'Europa per 1.099 giorni e 1.001 giorni come campioni del mondo". "Abbiamo fatto un grande sforzo per migliorare una squadra vincente, che comprende l'attuale Pallone d'Oro Luka Modric", ha aggiunto Perez. "Sono giocatori che hanno vinto tutto, che meritano il rispetto e l'affetto dei tifosi. Abbiamo acquistato sei nuovi giocatori: Hazard, uno dei migliori al mondo, Jovic, Mendy, Militao; è tornato James Rodriguez, sono arrivati Rodrygo e infine Areola, in sostituzione del nostro amato Keylor Navas".

Prima di Hazard nel Real Madrid: applausi del Bernabeu
Guarda la gallery
Prima di Hazard nel Real Madrid: applausi del Bernabeu

TS League europei

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...