Laporta e il futuro di Koeman al Barcellona: “Tutti sono legati ai risultati”

Il presidente blaugrana sul difficoltoso inizio di stagione: “La squadra non sta funzionando come ci auguravamo, ma la nostra rosa è questa e penso che possa lottare per la Liga”

Laporta e il futuro di Koeman al Barcellona: “Tutti sono legati ai risultati”© Getty Images

In casa Barcellona sembra non esserci pace. Dopo l'addio di Messi in estate, i blaugrana non stanno vivendo un buon momento neanche in questo avvio di stagione e la permanenza in panchina di Koeman è sempre più a forte rischio. "Il suo futuro non dipende dal risultato di oggi (contro il Cadice, ndr) - ha spiegato il presidente Laporta a 'El Chiringuito' - Koeman è il nostro allenatore e oggi siamo con lui. È il tecnico della prima squadra, vogliamo che le cose vadano bene per lui". Nell'ultima conferenza stampa l'allenatore olandese si è limitato a leggere un comunicato, senza rispondere alle domande dei giornalisti. "Abbiamo scoperto all'ultimo minuto che ha voluto fare questa dichiarazione - ha aggiunto - Ha l'obbligo di partecipare ed è libero di rispondersi ed esprimersi come meglio credere. Rispettiamo la sua decisione. La squadra non sta funzionando come ci auguravamo, ma non mi piace il disfattismo, la nostra rosa è questa e penso che possa lottare per la Liga, ci credono anche i giocatori. Secondo me bisogna essere ottimisti, c’è da lavorare e lottare giorno dopo giorno, parlare di meno e fare di più. Tutti gli allenatori, non solo Koeman, sono legati ai risultati, nel caso del Barcellona anche al gioco che esprime la squadra”.

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...