Chelsea licenzia direttore commerciale per messaggi inappropriati

Il club ha allontanato il dirigente con effetto immediato: "Tale comportamento è assolutamente contrario all'ambiente di lavoro e alla cultura aziendale"
Chelsea licenzia direttore commerciale per messaggi inappropriati© EPA

LONDRA (Inghilterra) - Il Chelsea ha messo alla porta il direttore commerciale Damian Willoughby con effetto immediato. Il club, dopo aver ottenuto prove inconfutabili sui "messaggi inappropriati" inviati all'agente finanziario Catalina Kim, ha licenziato il proprio dipendente. Damian Willoughby paga un comportamento inopportuno, e il fatto di aver messo a rischio un investimento multimilionario per la società.

Il Chelsea licenzia il direttore commerciale

L’indiscrezione riportata dal Daily Telegraph ha trovato conferme da fonti interne allo stesso club. Damian Willoughby aveva assunto il ruolo di direttore commerciale soltanto un mese fa; i messaggi incriminati sono precedenti alla sua assunzione nel club, nonostante questo, i dirigenti del Chelsea non hanno esitato un istante a mettere alla porta il proprio direttore commerciale dopo aver svolto un'indagine conoscitiva. "Sebbene i messaggi siano stati inviati prima del suo impiego nel club - riferisce il club in una nota - tale comportamento è assolutamente contrario all'ambiente di lavoro e alla cultura aziendale stabiliti dalla nuova proprietà del club".

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...