Liverpool, Salah: "Rinnovo? Non è una questione di soldi"

L'egiziano ex Roma torna a parlare del prolungamento del suo contratto, che scade tra poco più di un anno: "I tifosi sanno quello che voglio"
Liverpool, Salah: "Rinnovo? Non è una questione di soldi"© EPA

Continua a tenere banco la questione relativa al rinnovo del contratto di Momo Salah con il Liverpool. L'attaccante egiziano, intervistato dalla rivista britannica FourFourTwo, è tornato a parlare della vicenda: "Non è una questione di soldi" ha tagliato corto il bomber dei Reds. Che poi continua così: "I tifosi sanno quello che voglio, non ha niente a che vedere con il denaro. Non te lo so dire con esattezza. Mi rimane ancora un anno di contratto".

Keane spinge Salah verso la Spagna
Guarda il video
Keane spinge Salah verso la Spagna

Su di lui ci sarebbero molte squadre

L'accordo attuale scade a giugno 2023, e l'intenzione della dirigenza del Liverpool è quella di trovare un'intesa quanto prima, anche perché - se non si raggiungesse - a partire dal 1 gennaio del prossimo anno le big europee possono mettersi a a trattare con l'entourage del giocatore, e quindi il rischio di perderlo a zero si farebbe sempre più concreto. Su di lui ci sarebbe l'interesse molto forte di Barcellona e Psg. Conclude così l'ex Roma: "Se vogliono che me ne vada, è già diverso". 

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...