Cristiano Ronaldo mai sazio: l'annuncio sul futuro

Il fuoriclasse portoghese trascina l'Al-Nassr in testa alla classifica e rimarca la sua fame di vittoria

RIAD (Arabia Saudita) - Grande entusiasmo in casa Al-Nassr dopo l'ultima vittoria in campionato. Sconfitto 4-3 l'Al-Ahli dell'ex Milan Kessie con le doppiette di Talisca ma soprattutto di Cristiano Ronaldo.

Il fuoriclasse portoghese ha iniziato a marce alte la stagione in Saudi League con già 9 reti a referto e la sua squadra si è anche presa la testa della classifica (18 punti, +1 sull'Al-Hilal di Neymar). Un entusiasmo che lo stesso ex Juventus ha confermato nel post-partita ribadendo il suo stato di forma e la sua mentalità: "Beh, amo ancora il calcio nonostante la mia età, amo ancora giocare, segnare gol, vincere partite e continuerò finché le mie gambe non diranno: ‘Cristiano, è finita’. Ma finora mi sento bene. Continuo ad aiutare la squadra. Ma per me la cosa più importante oggi è che siamo in testa alla classifica”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti

Loading...