Montemurro: la passione per la Juventus, la Champions e un futuro nel calcio maschile

Il tecnico della squadra femminile bianconera ha parlato alla vigilia della sfida con il Como: "Le ragazze non mi invitano a cena? A loro basta vedermi in allenamento..."
Montemurro: la passione per la Juventus, la Champions e un futuro nel calcio maschile© Getty Images

TORINO - "Il rocambolesco successo contro il Parma? Sono partite in cui si vede la forza della squadra. Il campionato è cresciuto, abbiamo visto altre squadre forti rimontare negli ultimi minuti. Per noi è stata una gara importante per trovare continuità". Alla vigilia della sfida con il Como, valida per la decima giornata di campionato, il tecnico della Juventus Women Joe Montemurro è intervenuto ai microfoni di La7: "La crescita della Serie A femminile è palese nelle squadre anche grazie alle giocatrici straniere di alto livello che sono arrivate. Si è alzata la qualità tecnica e tattica. Ogni partita è difficile ed è complicato trovare continuità. C’è stata una crescita importante in poco tempo. Abbiamo la grossa opportunità di dare un’immagine importante. Il lavoro dei media di portare il calcio femminile al pubblico è importante e deve prendere tanti tifosi. I dettagli dell’immagine sono importanti e possiamo alzare questo livello".

Montemurro e la Juventus Women in Champions

"Quando una squadra è abituata a vincere ce l’ha nel DNA e deve essere una base. Ogni settimana è una sfida, e la Champions è una motivazione extra. Servono sfide interne, anche tattiche e tecniche. Sfide di squadra e individuali per migliorarci. Così ogni settimana è interessante e motivante. Abbiamo sempre avuto l’idea di essere competitivi a questo livello. Con l’Arsenal potevamo vincere, forse l’anno scorso avremmo festeggiato il pareggio. Questa è la crescita contro squadre di grande esperienza in Champions. Da qui si vede il percorso nel nostro anno. Quando al top in Champions? Difficile da dire. Ogni anno cerchiamo di arrivare dove vogliamo, ma è un percorso fatto di sfide e di emergenze. La cosa importante è continuare a fare bene in Serie A, con quella arriva anche la Champions. Dobbiamo essere pronti ad affrontare le sfide con tutte le calciatrici e lo staff. Qui il progetto è quello di mettere pezzi in maniera sostenibile per arrivare più in alto possibile in Europa".

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...