Tuttosport.com

Calciomercato Inter, piace Diarra anche se costa troppo e gioca male
© EPA

Calciomercato Inter, piace Diarra anche se costa troppo e gioca male

Il centrocampista dell'Olympique Marsiglia potrebbe lasciare la Francia a gennaiotwitta

martedì 20 dicembre 2016

MILANO - L'interesse dell'Olympique Marsiglia per Obi Mikel (Chelsea) e Flamini (Crystal Palace), potrebbe agevolare l'uscita a gennaio di Lassana Diarra, opzione per rinforzare il centrocampo dell'Inter insieme a Badelj della Fiorentina (attenzione al ritorno di fiamma Lucas Leiva del Liverpool, brasiliano con passaporto italiano, contratto in scadenza nel giugno 2016). Diarra sarebbe tecnicamente un giocatore ideale per gli equilibri che va ricercando Pioli, ma ci sono un paio di controindicazioni non dà poco. Innanzitutto il francese, dopo un buon '15-16, in questa annata ha giocato a singhiozzo, colpa di un'infiammazione al ginocchio sinistro che gli ha fatto saltare anche gli Europei.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

LA MULTA - Ma soprattutto Diarra lo scorso maggio ha perso il contenzioso con la Lokomotiv Mosca e dovrà pagare ai russi 10 milioni. E questa è una delle richieste di Diarra: chi lo vorrà, dovrà "aiutarlo" a pagare la multa. Un ostacolo non da poco, considerando anche che il giocatore, 31 anni, chiede un ingaggio da almeno 3 milioni.

TUTTO SULL'INTER

Tags: CalciomercatoInterDiarra

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti