La Juve conta sulle inglesi per sfoltire la rosa: ecco la situazione aggiornata

Paratici aspetta la Premier: l’Aston Villa vuole Perin, il Wolverhampton per Khedira, il City per Cancelo ma ci sono anche offerte dalla Francia per Matuidi: piace al Psg e al Monaco

© Marco Canoniero

TORINO - Per la prossima settimana, e forse anche per quella successiva, Fabio Paratici potrebbe anche spostare il suo quartier generale dall’hotel Palazzo Parigi di Milano a un albergo londinese. Perché nei prossimi giorni l’Inghilterra sarà di gran lunga il polo d’attrazione principale delle operazioni bianconere. Oltre alle avances di Manchester United e Tottenham per Paulo Dybala e alla trattativa con l’Everton per Moise Kean, di cui avete letto nelle pagine precedenti, ci sono molti altri affari con club di Premier League pronti a entrare nel vivo.

Sarri lo risparmia: Ronaldo guarda la Juve dalla panchina
Guarda la gallery
Sarri lo risparmia: Ronaldo guarda la Juve dalla panchina

 

L'Aston Villa su Perin

Di fatto, quasi tutti i giocatori in uscita della Juventus sono diretti in Inghilterra e, visto che il mercato britannico chiude l’8 agosto, o le trattative si chiuderanno a breve oppure salteranno. Cosa che per uno dei giocatori coinvolti è già successa, anche se di mezzo non c’era un club inglese, ma il Benfica: si tratta ovviamente di Mattia Perin, che aveva già raggiunto Lisbona per le visite mediche, ma proprio dopo i test si era visto bloccare. La società portoghese ha ritenuto più lunghi i tempi di recupero dopo l’intervento alla spalla destra e voleva rinviare tutto a gennaio, ma a quel punto l’operazione è tramontata. Sul portiere si è mosso con decisione l’Aston Villa e il blitz di Paratici a Londra pochi giorni fa ha posto le basi per il trasferimento, che a breve potrebbe concretizzarsi.

Juve, ecco la terza maglia: spuntano l'azzurro e il bianco
Guarda la gallery
Juve, ecco la terza maglia: spuntano l'azzurro e il bianco

 

C'è il Manchester City per Cancelo

Destinata finalmente a sbloccarsi, a prescindere dall’esito, la trattativa con il Manchester City per Joao Cancelo, che sembrava destinato a trasferirsi agli ordini di Guardiola già a giugno. Se vuole Cancelo il City ora dovrà affondare e presentare alla società bianconera un’offerta attorno ai 55 milioni.

Prima di tutto. Fantastico Settebello: campione del mondo! Lukaku-Dybala: gli sviluppi.
Guarda il video
Prima di tutto. Fantastico Settebello: campione del mondo! Lukaku-Dybala: gli sviluppi.

 

Il Wolverhampton su Khedira

GLI ALTRI - Dovrà invece convincere Sami Khedira il Wolverhampton, che punta sull’esperienza del tedesco (e sui gol di Cutrone, ma ne leggete a parte) per continuare la scalata ai vertici della Premier League che l’anno scorso lo ha visto raggiungere il settimo posto. La Juventus, come ha già fatto in passato con giocatori ingaggiati a parametro zero che non rientravano più nei piani, non avrebbe infatti problemi a liberare il centrocampista.

Real Madrid, offerti 166 mln per Pogba
Guarda il video
Real Madrid, offerti 166 mln per Pogba

 

Matuidi piace a Monaco e Psg

Non così per Blaise Matuidi: piace al Monaco e al Paris Saint-Germain, ma per acquistarlo servirà un’offerta.

Commenti