Tuttosport.com

Wenger:
Wenger© Marco Canoniero
0

Wenger: "Bayern Monaco? Non ho parlato con nessuno"

Così l'ex tecnico dell'Arsenal, indicato come possibile successore di Niko Kovac: "Conosco i dirigenti da 30 anni, ma non abbiamo avuto modo di sentirci e non so se lo faremo"

giovedì 7 novembre 2019

MONACO DI BAVIERA (Germania) - Arsène Wenger è indicato da importanti quotidiani esteri, come il francese 'L'Equipe' e la tedesca 'Bild', quale candidato numero uno alla panchina del Bayern Monaco dopo l'addio a Niko Kovac. Se l'ex allenatore bavarese Ottmar Hitzfeld approverebbe l'arrivo del francese ("Sarebbe una buona soluzione"), il diretto interessato, in un'intervista rilasciata a beIN Sports, glissa: "Non ho mai rifiutato di parlare con il Bayern perché ho conosciuto i dirigenti che hanno guidato la squadra per 30 anni. Per ora, non ho parlato con loro e non so se lo faremo". Intanto il tecnico ad interim Hans-Dieter Flick sta guidando la squadra in panchina (lo ha fatto ieri nel match di Champions contro l'Olympiacos e bisserà sabato nel big match di Bundesliga contro il Borussia Dortmund), in attesa del nuovo allenatore: sarebbe in sesto dopo l'uscita di Pep Guardiola nel 2016, dopo Ancelotti, Sagnol, Heynckes, Kovac e lo stesso Flick.

Gioca gratis con Tuttosport League - 11 in campo, il fantasy game di calcio di Tuttosport. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!

Bayern Monaco Wenger Kovac Calciomercato

Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina