Tuttosport.com

Juve, occhio a Willian: manda segnali

0

Il brasiliano è in scadenza con il Chelsea: “Potrei lasciare la Premier. Sarri? Lo stimo”

Juve, occhio a Willian: manda segnali
© Getty Images
di Fabio Riva mercoledì 1 aprile 2020

TORINO - Quanto la Juventus e il suo direttore generale Fabio Paratici tengano in considerazione la Premier League e, nello specifico, alcuni suoi giocatori è affar noto ormai da tempo. La grande ambizione di riportare a Torino Paul Pogba, innanzitutto: il francese era stato ceduto allo United per 105 milioni di euro nel 2016, ora - deluso dai pessimi risultati del club - smania dalla voglia di cambiare aria e la Juventus è pronta a fare del proprio meglio per accontentarlo (Real Madrid permettendo). Poi c’è il sogno da provare a trasformare in realtà: Harry Kane, che più o meno per gli stessi motivi di Pogba (vuole vincere ed è stufo di non riuscire a farlo al Tottenham), è pronto a rimettersi in gioco altrove.

Si tratterebbe, anche in questo caso, di una maxi-operazione da svariate decine e decine di milioni di euro tra costo del cartellino e costo dell’ingaggio.

C’è tuttavia - in Premier League - un giocatore che rappresenta una interessantissima opportunità anche dal punto di vista economico, oltre che tecnico. E che peraltro è da lungo tempo nella lista degli attenzionati bianconeri: trattasi del duttile trequartista brasiliano Willian. Il suo contratto con il Chelsea scade proprio nel 2020 e lo stesso giocatore ha spigato al Sun che le trattative per il rinnovo non stanno procedendo al meglio: «Il club mi offre altri due anni, mentre io ne vorrei tre. Dunque al momento ogni discorso è interrotto. Altre opzioni concrete ancora non ne ho: so che ci sono offerte, anche perché sono libero sul mercato, ma vedremo cosa succederà. Io resterei volentieri in Premier League, ma non escludo di andare a giocare anche in altri campionati».

Willian juve chelsea Calciomercato

Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina