Camoranesi al Maribor, è finita: l'ex Juve esonerato

In carica da settembre 2020, paga i risultati negativi dell'ultimo mese. Al suo posto Sasa Gajser

Camoranesi© www.imagephotoagency.it

MARIBOR (SLOVENIA) - Mauro German Camoranesi non è più l'allenatore del Maribor. L'ex Juve, che aveva ricevuto l'incarico nel settembre 2020, paga i risultati negativi dell'ultimo mese, tre pareggi e una sconfitta nelle ultime quattro uscite. A comunicare l'esonero è stato lo stesso club sloveno, che congiuntamente ha annunciato anche il sollevamento dall'incarico per il ds Oliver Bogatinov: "I programmi del club all'inizio della collaborazione non sono stati rispettati. Ci troviamo dentro una crisi di risultati e non vediamo miglioramenti. In campo la squadra non ha energia e non c'è comunicazione tra i giocatori e lo staff tecnico", la motivazione del Maribor che ha anche nominato come nuovo ds Marko Suler e affidato momentaneamente la panchina a Sasa Gajser. L'esperienza dell'ex Juve al Maribor si chiude con una media di 1,86 punti a partita frutto di 11 vittorie, 6 pareggi e 4 sconfitte, per un totale di 39 punti conquistati in 21 partite. A Camoranesi non è dunque bastato il primo posto nella Prva Liga a pari punti con l'NK Olimpia: la sua avventura al Maribor finisce qui. 

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...