Juve: Milik-Kean-Icardi, che intrigo!

I gol del polacco con il Marsiglia hanno fatto drizzare le antenne anche al Psg: il dt Leonardo valuta l’ex Napoli come sostituto dell'ex Inter o dell’azzurro (in prestito secco dall’Everton), sui quali si stanno muovendo i bianconeri
Icardi (Psg)© www.imagephotoagency.it

È sempre Juventus-Psg. Non è ancora tempo di affondi, ma molte delle idee dei dirigenti bianconeri sembrano intrecciarsi con quelle dei parigini. L’ultimo indizio, stando a quanto filtra da fonti francesi, ha come protagonista Arkadiusz Milik. L’ex attaccante del Napoli, a un passo dai Campioni d’Italia la scorsa estate dopo non aver rinnovato il contratto con il club di Aurelio De Laurentiis, a gennaio si è trasferito a Marsiglia per non rimanere ai margini a Napoli correndo il rischio di perdere l’Europeo. Arek ha rinunciato alla possibilità di lasciare gli azzurri da svincolato per assicurarsi un posto nella Nazionale di Robert Lewandowski. La scelta si sta rivelando azzeccata: il polacco continua a segnare nell’OM del presidente Pablo Longoria (6 gol e un assist in 12 presenze) tanto che adesso su di lui comincia a drizzare le antenne anche il Psg. Leonardo, il dt dei campioni di Francia, è alle prese con i rinnovi faraonici di Neymar e Mbappé, ma anche con un restyling più corposo dell’attacco. Se Mauro Icardi (occhio allo scambio con Dybala) è segnalato come sacrificabile, Moise Kean è in prestito secco dall’Everton e a giugno tornerà in Inghilterra. Ovviamente non per rimanerci. Non è un mistero, nemmeno sotto la Tour Eiffel, che l’azzurro pur trovandosi benissimo nel Psg sarebbe intrigato dalla possibilità di tornare alla Juventus dalla porta principale e da protagonista. Vista la situazione, Leonardo sta ragionando anche su Milik, nel mirino pure dei bianconeri e dell’Atletico Madrid. L’ingresso dei parigini sul polacco complicherebbe i piani del dg Fabio Paratici, checontinua a non perdere di vista l’ex napoletano. Il futuro di Arek è ancora tutto da scrivere, però la sensazione è che possa cambiare squadra già in estate. Dipenderà dalle offerte e dallo spessore dei club. Milik all’OM si è ambientato bene, ma per una squadra di Champions sarebbe pronto a traslocare nuovamente. Tra Juventus e Atletico, è pronto a inserirsi il Psg, attratto dalle qualità dell’attaccante e dal prezzo abbordabile.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...