Kvaratskhelia, l'agente: "Era della Juve, Paratici l'aveva preso"

Lasha Kokiashvili, procuratore del calciatore georgiano nuovo acquisto del Napoli, racconta il retroscena della trattativa saltata coi bianconeri e aggiunge: "Lo voleva anche il Tottenham"
Kvaratskhelia, l'agente: "Era della Juve, Paratici l'aveva preso"© EPA

TORINO - Lasha Kokiashvili, agente del nuovo acquisto del Napoli Khvicha Kvaratskhelia, ha raccontato su Twitter un retroscena sul suo assistito e sulla trattativa non andata a buon fine con la Juve negli anni passati: "Avevamo un pre-accordo con la Juventus, ma l'accordo è fallito dopo che Paratici se n'è andato. Se Fabio non se ne fosse andato, Khvicha sarebbe stato un giocatore della Juve oggi. Avevamo un rapporto con il direttore sportivo Massara (Milan), ma non c'era nessuna proposta da parte loro".

Juve, si punta Bremer in caso di partenza di De Ligt

Juve, Cambiaso ha detto sì. Dragusin va al Genoa

"Paratici voleva Kvaratskhelia anche al Tottenham"

Il procuratore georgiano ha poi aggiunto: "A proposito, quando Paratici è passato dalla Juve al Tottenham, voleva prendere Khvicha in prestito, ma non eravamo d'accordo. C'è stato un serio interesse e offerta solo da parte del Napoli e poi abbiamo firmato il contratto con loro".

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...