La Premier tenta De Ligt, ma la Juve ha un piano

Prima il Chelsea, ora il Liverpool per il difensore olandese: la dirigenza bianconera pronta al nuovo incontro per il rinnovo
La Premier tenta De Ligt, ma la Juve ha un piano© Marco Canoniero

La Premier lo tenta, con offerte economiche difficilmente rifiutabili e soprattutto con la possibilità di competere al vertice in ogni competizione, Champions League compresa. Matthijs De Ligt finora non ha dato certezze, in un senso come nell’altro: «Al momento sono in corso le trattative e quando sarà il momento deciderò se prolungare o se voglio guardare oltre. Guardo sempre a ciò che è meglio per me in termini di progetto sportivo. Due quarti posti consecutivi non bastano, dovremo fare passi in avanti in questa direzione. La Juventus è un club che vuole e deve sempre diventare campione», così aveva detto ai primi di giugno. Ma dalla Continassa hanno pronto il piano per convincere l’olandese a proseguire nell’avventura in bianconero e la dirigenza apparecchia il tavolo per un nuovo incontro funzionale a definire il rinnovo di contratto. 

Sarà un vertice decisivo? Questo è ciò che si augura la Juventus, che nello specifico ha più fretta del giocatore e che approfitterà della necessità di parlare con l’avvocato Rafaela Pimenta - per definire i dettagli dell’affare Pogba - anche per entrare nel vivo delle discussioni per il prolungamento del nazionale oranje. In questo momento non è possibile escludere nessuna possibilità riguardo il centrale ex Ajax: da un lato c’è la trattativa per il rinnovo, dall’altra l’interesse crescente della Premier che lo rende uno dei difensori più appetibili in Europa. De Ligt non ha chiesto di essere ceduto, ma tutto ruota, appunto, attorno al rinnovo di contratto. [...]

E in particolare su un aspetto, nodale nella discussione tra le parti: l’entità della clausola rescissoria. La Juventus punta a prolungare l’accordo fino al 2026, manovra che consentirebbe al club di ammortizzare i costi a livello fiscale. A livello di liquidità invece cambierebbe poco, perché all’Ajax devono ancora arrivare 30 milioni (ultime due rate di un pagamento dilazionato in 5 anni per 75 milioni, oltre ai 10 di commissioni). La Juventus inoltre sta applicando una politica di riduzione del monte ingaggi, ma per De Ligt ha pronta una proposta alla Pogba: la parte fissa resterebbe uguale (8 milioni netti circa) con una riduzione sui bonus. [...] Si è già dato notizia del Chelsea, che deve rifondare la difesa e pensa a De Ligt come pietra della ricostruzione. Ma attenzione al Liverpool: attorno a De Ligt c’è fermento e la Juventus per questo vuole chiudere il prima possibile la questione rinnovo.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione di Tuttosport

Juve, i migliori video

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...