Pogba, il miglior affare della Juve (e di Pogba)

Ceduto sei anni fa al Manchester United per 105 milioni, il francese torna a Torino a parametro zero. Un affare vantaggioso per la società e per il calciatore, grazie al Decreto Crescita. E Allegri, finalmente, avrà un centrocampo molto più solido
Pogba, il miglior affare della Juve (e di Pogba)© Marco Canoniero

TORINO - Per comprendere quanto proficua sia l'operazione Grande Ritorno di Pogba alla Juve, basta dare i numeri. Sei anni fa, il centrocampista venne ceduto al Manchester United in cambio di 105 milioni di euro, permettendo al club bianconero di realizzare la più ricca plusvalenza della sua storia: 72 milioni di euro. Sei anni dopo, la Juve riacquista Pogba a parametro zero e gli garantisce 4 anni di contratto a 8 milioni di euro netti ai quali aggiungere 2 milioni di bonus. Inoltre, particolare decisamente non irrilevante con questi chiari di luna, grazie al Decreto Crescita, potrà essere risparmiato il 50% delle tasse relative a chi rientra in Italia dopo avere lavorato all'estero negli ultimi due anni.

Pogba presenta "Pogmentary": parata di star da Dybala a McKennie
Guarda la gallery
Pogba presenta "Pogmentary": parata di star da Dybala a McKennie

Allegri Felix

Agli aspetti meramente economici dell'affare si aggiungano il lato tecnico e la grande soddisfazione di Allegri il quale non vede l'ora di riavere Pogba con sé. E non si stenta a capirne la ragione. Finalmente, il centrocampo bianconero diventerà più solido e più duttile, senza dimenticare i 10 gol fra Serie A e coppe che il campione del mondo ha realizzato in ciascuna delle ultime due stagioni vissute a Torino. Nell'ultimo torneo, la Juve ha pagato a caro prezzo il mal di gol che l'ha lungamente afflitta: la squadra ha segnato soltanto 57 reti in 38 giornate: 12 meno del Milan campione; 27 meno dell'Inter, seconda; 17 meno del Napoli, terzo; sopravanzata anche da Lazio (77), Atalanta e Verona (65), Sassuolo (64), Udinese (61), Roma e Fiorentina (59).

Pogba-Dybala, è di nuovo "fusione" ma senza la maglia Juve
Guarda la gallery
Pogba-Dybala, è di nuovo "fusione" ma senza la maglia Juve

La maglia numero 10

Se è vero che per Pogba l'ultima stagione nel Manchester United sia stata deludente è altrettanto vero che l'infortunio al polpaccio ne ha frustrato il rendimento. Anche per questo, perfettamente ristabilitosi, il calciatore smania dalla voglia di ricominciare. Con quale numero di maglia si vedrà. Dybala ha lasciato libera la 10, storicamente la più preziosa e la più pesante per chi gioca nella Juve. Quale occasione migliore per riprendersela? N'est-ce pas?

Pogba, accoglienza da Re in Guinea
Guarda il video
Pogba, accoglienza da Re in Guinea

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Juve, i migliori video

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...