Torino, nuova idea in porta: Gabriel a zero

É un reparto da ricostruire in vista della prossima stagione. Sia Milinkovic-Savic che Berisha non sono sicuri di rimanere
Torino, nuova idea in porta: Gabriel a zero© /Ag. Aldo Liverani Sas

TORINO - La questione del portiere è prioritaria per le strategie del prossimo mercato granata. Il motivo è chiaro a tutti, ma aiuta ricordarlo: Milinkovic-Savic e Berisha in stagione si sono alternati a difesa della porta granata (a parte l’unica presenza di Gemello nel 4-0 alla Fiorentina), ma non sono certi di restare il prossimo anno. Anzi, i dubbi restano parecchi e difficilmente le ultime partite di campionato potrebbero schiarire l’orizzonte dei due portieri attualmente a disposizione di Juric. L’esperimento Milinkovic-Savic non ha funzionato, se non per brevi tratti; Berisha ha dimostrato di poter dare garanzie come alternativa, ma il Torino valuterà l’intero reparto e le occasioni che offrirà il mercato, anche quello degli svincolati.

Torino, escluse lesioni muscolari per Belotti
Guarda il video
Torino, escluse lesioni muscolari per Belotti

Gabriel va in scadenza in giugno

A tale proposito, è seguito con grande attenzione l’esperto Gabriel, estremo difensore del Lecce e uno dei segreti della formazione allenata da Baroni. Come riportato da Tmw, il brasiliano va in scadenza di contratto a giugno e, dopo un’annata convincente da titolare in Serie B (a parte un periodo di stop per infortunio), fa gola a molti club di Serie A tra i quali appunto il Torino. Granata che peraltro non perdono di vista profili più alti e costosi, su tutti Cragno del Cagliari.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...