Torino, Colley e Joao Pedro tornano di moda

Il difensore della Sampdoria sembra sempre sul punto di lasciare Genova mentre l'attaccante brasiliano vorrebbe tornare in Italia e chiudere la sfortunata parentesi turca

TORINO - Nulla nasce per caso. E difatti non è casuale l’interesse (risvegliatosi) del Torino per Colley, 30enne centrale della Sampdoria. Con la questione Djidji sempre più intricata, nel club granata è tornato a rimbalzare il nome del difensore blucerchiato. In queste ultime settimane sono venute a galla difficoltà nei rapporti con il tecnico Stankovic, pur se Colley è ancora un titolare fisso (13 presenze di cui 12 dal primo minuto). Colley era già entrato in rotta di collisione con la società in estate, quando aveva fatto saltare l’accordo trovato dalla Samp con il Maiorca. Possibile la sua cessione a gennaio, anche perché i blucerchiati (in grave crisi economica) hanno bisogno di fare cassa. Anche la Cremonese è interessata al difensore.

Joao Pedro, il turco brasiliano

Infine, saltando dalla difesa all’attacco e dalla Samp al Fenerbahce, va detto che il 30enne Joao Pedro, oggetto in estate di una lunga trattativa tra Torino e Cagliari, sta già guardandosi attorno e tornerebbe volentieri in Italia anche solo in prestito (problemi in Turchia, solo 6 presenze da titolare in campionato più 4 a gara in corso). Al club granata sono arrivati dei segnali. Anche qui, non per caso.

Toro su Nzola dello Spezia. Non rinnova, è già asta!
Guarda il video
Toro su Nzola dello Spezia. Non rinnova, è già asta!

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Commenti

Loading...