Pjaca-show, doppietta nei preliminari di Champions League con la Dinamo Zagabria. Ora la Juventus

Con una doppietta su rigore, il talento che da giovedì sarà bianconero porta la squadra che lo ha lanciato al terzo turno. «Grazie a tutti di cuore», scrive su Facebook dopo la gara

Pjaca-show, doppietta nei preliminari di Champions League con la Dinamo Zagabria. Ora la Juventus© EPA

TORINO - Marko Pjaca-show, segna due rigori e porta la Dinamo Zagabria al terzo turno preliminare di Champions League. Per il talento croato quelli segnati al Vardar Skopje saranno gli ultimi gol con la maglia della squadra che lo ha lanciato: nelle prossime ore è atteso a Torino per le visite mediche e per iniziare la nuova avventura con la maglia bianconera. La Dinamo chiude i primi 45' in casa sotto di un gol, dopo la rete di Velkoski al 39'. Al 55' Pjaca realizza il rigore del pareggio, ma sette minuti più tardi i macedoni tornano in vantaggio grazie all'autoretedi Schildenfeld. I croati riescono ancora una volta a equilibrare il conto al 70', ancora una volta con l'esterno futuro juventino, freddissimo dal dischetto. Nove minuti dopo arriva anche la rete della vittoria e del definitivo 3-2 firmata da Machado e assist, neanche a dirlo, di Pjaca. Nel finale, c'è spazio per la standing ovation del pubblico di casa per il 21enne all'uscita per il cambio. La squadra croata affronterà la Dinamo Tbilisi, formazione della Georgia, nel terzo turno preliminare.

TALENTO PER ALLEGRI - Pjaca è il quarto colpo bianconero dopo gli arrivi di Pjanic, Benatia e Dani Alves. La Juve ha chiuso per 22,5 milioni per il centrocampista offensivo 21enne, tra i talenti più promettenti del calcio europeo. Tutti i dettagli nell'articolo di Camillo Forte.

Intanto, per quanto riguarda il calciomercato della Juventus, le sorprese potrebbero non essero finite. Nel mirino c'è Gabigol: ecco gli aggiornamenti. 

Gli altri risultati della serata di Champions League (in grassetto le squadre qualificate): finisce la favola del Lincoln, formazione di Gibilterra che all'andata aveva sconfitto 1-0 il Celtic in casa e che cede 0-3 nel ritorno in Scozia
Astana (Kaz)-Zalgiris (Ltu) 2-1
Dudelange (Lux)-Qarabag (Aze) 1-1
Norkoepping (Swe)-Rosenborg (Nor) 3-2
Ferencvaros (Hun)-Partizani (Alb) 1-2 dcr
Trencin (Svk)-Olimpija Ljubljana (Slo) 2-3
Celtic (Sco)-Lincoln (Gib) 3-0
Hafnarfjordur (Ice)-Dundalk (Irl) 2-2

Champions, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

Riparte la Serie A

Approfitta dell'offerta, leggi il tuo quotidiano a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...