Coronavirus, il Lione: "Juve, a presto". La replica: "Non vediamo l'ora"

0

Il club francese, avversario dei bianconeri in Champions League, esprime la propria solidarietà su Twitter, dopo la notizia della positività di Blaise Matuidi. Immediata la risposta sul medesimo social network

Coronavirus, il Lione:
martedì 17 marzo 2020

LIONE (Francia) - A poca distanza dalla notizia della positività al Coronavirus di Blaise Matuidi, il Lione, che avrebbe dovuto giocare stasera all'Allianz Stadium il ritorno degli ottavi di finale di Champions League, poi rinviato a data da destinarsi in virtù della pandemia che ha di fatto paralizzato lo sport e non solo in tutto il Vecchio Continente, ha pubblicato su Twitter un messaggio di vicinanza e solidarietà nei confronti della Juventus: "Stasera avremmo avuto un incontro a casa tua. È solo parzialmente rinviato. L'Olympique Lione offre supporto e solidarietà a tutti coloro che amano la Juventus e più in generale a tutti i nostri amici transalpini", seguito, in perfetto italiano, da un "A presto Amici!" e dall'hashtag #distantimauniti. Praticamente immediata la risposta della Juventus: "Merci Lione. Ci vediamo presto. Sarà una grande partita e non vediamo l'ora!", il tweet bianconero con stretta di mano finale ed il medesimo hashtag.

lione juve Champions League Coronavirus

Caricamento...

Risultati

CHAMPIONS LEAGUE - 8° GIORNATA

Valencia - Atalanta 3 - 4
RB Leipzig - Tottenham 3 - 0
PSG - Borussia D. 2 - 0
Liverpool - Atletico Madrid 2 - 3
Manchester City - Real Madrid
Juve - Lione
Bayern - Chelsea
Barcellona - Napoli

Prossimo turno

La Prima Pagina