Juve-Barcellona, la probabile formazione di Pirlo

Le scelte del tecnico dei bianconeri in vista della seconda sfida di Champions contro i blaugrana: ritorna Chiesa sulla fascia. Crescono le quotazioni di Bentancur in mezzo

© www.imagephotoagency.it

TORINO - Con o senza Cristiano Ronaldo: è questo il primo dubbio che Andrea Pirlo scioglierà oggi alla vigilia di Juventus-Barcellona. Senza CR7, toccherebbe alla coppia Morata-Dybala scendere in campo domani sera, come contro il Verona o nella ripresa di Kiev in Champions. Con CR7, invece, sarebbe Morata l’indiziato a fare coppia con il fuoriclasse portoghese: al debutto europeo il bomber spagnolo ha segnato una doppietta mentre Dybala è apparso ancora un po’ indietro di condizione, nonostante i 90’ minuti macinati domenica sera.

Casa Tuttosport. Fiato sospeso per Ronaldo: decidono gli ultimi due tamponi. Caos Barça: Bartomeu si dimette, vince Messi.
Guarda il video
Casa Tuttosport. Fiato sospeso per Ronaldo: decidono gli ultimi due tamponi. Caos Barça: Bartomeu si dimette, vince Messi.

 

Bentancur in pole per una maglia da titolare

A centrocampo, invece, l’indiziato numero uno a vestire la maglia da titolare è Rodrigo Bentancur, che Pirlo ha tenuto a riposo contro il Verona: al suo fianco dovrebbe agire Adrien Rabiot, in vantaggio su Arthur Melo.

Sulle fasce è atteso il rientro di Federico Chiesa, assente domenica sera perché squalificato: finora l’impatto dell’ex viola nella squadra bianconera è stato positivo, con tanto di assist per il gol di Morata a Crotone e l’incursione a Kiev da cui è nata l’azione della rete del vantaggio. Chiesa può giocare sia a destra sia a sinistra: occorrerà vedere quale altro esterno sceglierà Pirlo. Uno potrebbe essere Dejan Kulusevski, in lizza con Aaron Ramsey per ruolo di ala/trequartista nel caso in cui il gallese avesse bisogno di rifiatare.

Leggi l’articolo completo sull’edizione odierna di Tuttosport

Juve, allarme difesa
Guarda il video
Juve, allarme difesa

Commenti