Freuler sui social: "Chiedo scusa. Non parlo dell'episodio"

Il centrocampista dell'Atalanta si è scusato con tifosi e con i compagni di squadra per il rosso rimediato contro il Real Madrid

Freuler sui social: "Chiedo scusa. Non parlo dell'episodio"

La sconfitta dell'Atalanta (1-0) contro il Real Madrid ha fatto discutere a causa dell'espulsione di Freuler al minuto 17 del primo tempo. L'arbitro Stieler ha estratto il cartellino rosso al centrocampista svizzero dopo un contatto con Mendy. Gasperini, che non ha preso bene la scelta del direttore di gara, si è sfogato a fine partita dichiarando che la partita è stata rovinata dall'arbitro.

Rosso a Freuler, gol di Mendy nel finale: Atalanta ko con il Real
Guarda la gallery
Rosso a Freuler, gol di Mendy nel finale: Atalanta ko con il Real

Il post di Freuler e i commenti dei compagni

Anche Remo Freuler si è lasciato andare attraverso un post sui social: "C‘è poco da dire. Mi dispiace tantissimo e voglio chiedere scusa alla squadra ai tifosi a tutti Atalantini. Sul episodio non lo voglio parlare. Siamo ancora vivi grazie ai ragazzi che hanno fatto una partitone ieri in 10. Sono sicuro che a Madrid faremo una grandissima partita. #molamia" - questo lo sfogo del centrocampista nerazzurro che è stato confortato da alcuni compagni di squadra. "Fratello, non devi scusarti con noi", ha scritto De Roon. "Non ce niente da scusarsi. siamo una squadra uno per tutti, tutti per uno", il commento di Djimsiti. E infine Romero che si è esposto sul cartellino rosso: "Dai Remo forza ,tutti insieme c’è la facciamo, espulsione assurda"

Gasperini: "Noi sfortunati con arbitri in questo momento"
Guarda il video
Gasperini: "Noi sfortunati con arbitri in questo momento"

Champions, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...