Eriksen, il padre di Schmeichel attacca: "L'Uefa ha minacciato la Danimarca con lo 0-3"

Il padre del portiere della nazionale ha rivelato come questa fosse una delle opzioni per terminare la partita dopo il dramma Eriksen

Eriksen, il padre di Schmeichel attacca: "L'Uefa ha minacciato la Danimarca con lo 0-3"

Peter Schmeichel attacca l'Uefa e non le manda dire. Intervenuto ai microfoni della trasmissione inglese 'Good Morning Britain', l'ex portiere della nazionale danese e padre di Kasper, ha rivelato come l'organo del calcio europeo abbia minacciato la Danimarca con una sconfitta per 3-0 a tavolino, se non avessero accettato una delle altre due opzioni proposte precedentemente, in seguito al dramma sfiorato di Eriksen: l'alternativa era scegliere tra il rimandare la partita al giorno seguente a mezzogiorno o scendere nuovamente in campo per terminare l'incontro la sera stessa, cosa poi avvenuta.

Wembley, tutti in piedi per Eriksen!
Guarda la gallery
Wembley, tutti in piedi per Eriksen!

Peter Schmeichel: "Era veramente desiderio dei giocatori tornare a giocare?"

Queste le dichiarazioni fatte da Peter Schemichel nella trasmissione: "Hanno detto che i giocatori hanno insistito per giocare. So che non è la verità. O è così che tutti vogliono vederla . Gli rimanevano tre opzioni. Una era quella di giocare subito gli ultimi 50 minuti. La seconda opzione era riprendere l'incontro il giorno a mezzogiorno e terminare i minuti restanti. La terza opzione era quella di rinunciare alla partita e perdere 3-0. Quindi, sai, arrivaci da solo. Era veramente desiderio dei giocatori tornare a giocare? Avevano davvero qualche scelta? Io non credo che l'avessero". Lo stesso commissario tecnico della nazionale danese Kasper Hjulmand ha, in seguito alla partita persa contro la Finlandia, espresso forse perplessità e rammarico rispetto alla scelta fatta sostenendo che "quella presa sia stata la decisione sbagliata tra le varie opzioni".

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...