Mancini: “Italia con poca brillantezza, ma è normale”

Il ct azzurro dopo il pareggio contro la Bosnia in Nations League: “Spiace per la striscia di vittorie interrotta, i ragazzi hanno fatto bene anche stasera”

Mancini: “Italia con poca brillantezza, ma è normale”© www.imagephotoagency.it

"La striscia di vittorie interrotta? Spiace, abbiamo provato a far gol fino alla fine, abbiamo avuto diverse occasioni, è chiaro che c'era stanchezza ma i ragazzi hanno fatto bene anche stasera". Così Roberto Mancini, commissario tecnico della Nazionale, al termine del match con la Bosnia, valido per la prima giornata di Nations League, chiuso sull'1-1. "Normale che manchi un po' di brillantezza, soprattutto in una partita che è stata la copia di quella di Torino, dove loro ci hanno chiusi e aspettati", ha spiegato ai microfoni di Raisport. "Però fa niente, hanno fatto una buona gara. È importante che la squadra abbia giocato bene, che non abbia dimenticato nulla. Questo pareggio non cambia nulla, ci dispiace soprattutto perché non abbiamo vinto la prima". Prossimo impegno degli azzurri lunedì con l'Olanda: "L'impianto di gioco sarà sicuramente lo stesso, ma cambieremo qualcosa, perché non tutti i giocatori sono in grado di giocare subito due partite, vedremo domani". "Chiellini? C'è stato un problema e avevamo paura che potesse farsi male", ha concluso

Sensi risponde a Dzeko e salva l'Italia: 1-1 con la Bosnia
Guarda la gallery
Sensi risponde a Dzeko e salva l'Italia: 1-1 con la Bosnia

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...