Italia, tra Belgio e Francia: le insidie fino alla Finale di Euro 2020

La Nazionale di Mancini ha conquistato il primo posto battendo il Galles: una tra Austria e Ucraina agli ottavi la prima avversaria sulla strada verso Wembley

Italia, tra Belgio e Francia: le insidie fino alla Finale di Euro 2020© LAPRESSE

ROMA - L'Italia aveva già conquistato il pass per gli ottavi di finale di Euro 2020 grazie ai due convincenti successi contro Turchia e Svizzera (batteute entrambe 3-0), ma è grazie all'1-0 rifilato oggi al Galles nell'ultimo match della fase a gironi che gli azzurri di Roberto Mancini si sono presi il primo posto nel Gruppo A. Ecco i due possibili scenari che si aprono ora per la Nazionale da qui fino (lo sperano tutti i tifosi della Penisola) alla finale di Wembley.

Italia prima, ecco il possibile cammino fino a Wembley

Agli ottavi di finale ci sarà la sfida con la seconda classificata del Gruppo C, quello dominato dall'Olanda: una tra Austria e Ucraina sarà dunque l'avversaria dell'Italia (sabato 26 giugno alle ore 21.00 a Londra). Ai quarti ( il 2 luglio alle 21.00 a Monaco di Baviera) l'abbinamento per gli azzurri uscirebbe fuori dalla sfida tra la prima classificata nel Gruppo B, che quadi sicuramente sarà il Belgio (a cui basterà non perdere l'ultima partita contro la Finlandia), e una tra le quattro migliori terze. In un'eventuale semifinale poi l'avversario più probabile sarebbe la Francia, se arrivasse prima nel Gruppo F (quello di 'ferro' con Germania e Portogallo), che affronterebbe agli ottavi una delle quattro migliori terze e ai quarti la vincente tra le seconde classificate dei gruppi D ed E, quelli di Inghilterra e Spagna per le quali al momento il primato nei rispettivi raggruppamenti è tutto da conquistare.

Euro 2020, le classifiche

La strada del Galles, secondo nel Gruppo A

Diverso sarebbe stato il possibile percorso in caso di secondo posto, che alla fine è stato appannaggio del Galles (miglior differenza reti rispetto alla Svizzera) atteso ora agli ottavi (sabato 26 giugno, ad Amsterdam) dalla sfida con la seconda classificata del Gruppo B, girone in cui è ancora tutto aperto con la lotta tra Finlandia, Russia e Danimarca (ma è ancora possibile anche un clamoroso secondo piazzamento del Belgio). Al turno successivo (in programma sabato 3 luglio a Baku) il tabellone porterebbe sulla strada dei gallesi la vincente tra la prima classificata del Gruppo C, sicuramente l'Olanda, e una tra le quattro migliori terze, tra cui va sempre considerata la variabile legata al Gruppo F. Superando gli 'Orange' sono diverse le possibilità per l'eventuale semifinale: la prima riguarderebbe la vincente dell'ottavo di finale che metterà di fronte la prima classificata del Gruppo D, probabilmente l'Inghilterra, e la seconda del Gruppo F che, se ipotizziamo il primo posto della Francia, sarebbe una tra Portogallo e Germania. Chi dovesse vincere questa sfida, con molta probabilità ai quarti si troverebbe di fronte la Spagna che potrebbe ritorvarsi al penultimo atto della competizione contro gli azzurri.

Euro 2020, il calendario

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...