Golden Boy 2021, è Pedri il nuovo "Ragazzo d'Oro" di Tuttosport

L'annuncio del Direttore di Tuttosport Xavier Jacobelli: "Un plebiscito per il ragazzo delle Canarie". Succede al norvegese Haaland

Golden Boy 2021, è Pedri il nuovo "Ragazzo d'Oro" di Tuttosport

ROMA. Pochi istanti fa, dalla Sala del Consiglio Federale della FIGC dedicata a Paolo Rossi, il direttore di Tuttosport, Xavier Jacobelli, ha svelato il nome del vincitore del Golden Boy 2021. «Sono lieto di comunicare che il centrocampista del Barcellona e della Nazionale spagnola Pedri - ha reso noto Jacobelli - ha conquistato la diciannovesima edizione del nostro trofeo internazionale che elegge il miglior Under 21 del mondo tesserato per un club europeo della massima divisione. Un trionfo strameritato. Il ragazzo delle Canarie, che succede al norvegese Haaland, ha sbaragliato la concorrenza facendo il vuoto alle proprie spalle. Dei quaranta giornalisti che votano in rappresentanza delle più illustri testate del nostro Continente, 24 lo hanno piazzato al primo posto delle loro preferenze, altri 9 in seconda posizione e 3 in terza. Un plebiscito». Tanto che lo spagnolo ha chiuso collezionando 318 punti contro i 119 dell’inglese Bellingham. Un divario abissale: +199 di vantaggio. Mai nella storia del trofeo Golden Boy s’è registrato un simile, gigantesco distacco.

Golden Boy 2021, Pedri ringrazia giuria e tifosi per la vittoria: "Incredibile"
Guarda il video
Golden Boy 2021, Pedri ringrazia giuria e tifosi per la vittoria: "Incredibile"

SI PARTE CON 100 CANDIDATI - Ogni giurato assegna 5 voti che valgono 10 punti al primo, 7 al secondo, 5 al terzo, 3 al quarto e 1 al quinto. Le selezioni per il Golden Boy “Absolute Best” cominciano con la pubblicazione su Tuttosport, a metà giugno, di un primo elenco di 100 candidati che viene ridotto di 20 unità ogni giorno 15 del mese successivo sino a giungere a metà ottobre alla “shortlist” finale: i 20 “superstiti” che si contendono il titolo. I giocatori in lizza devono essere rigorosamente Under 21, per quest’anno nati cioè a partire dal 1° gennaio 2001, e tesserati per un club europeo iscritto al campionato di massimo livello.

«GRAZIE, TUTTOSPORT!» - Da Barcellona, dove fra tre giorni festeggerà il suo diciannovesimo compleanno, Pedri ha inviato un video-messaggio: «Ringrazio Tuttosport per questo trofeo che mi inorgoglisce. Grazie anche a tutti i membri della giuria e dei tifosi che mi hanno sempre sostenuto in questo 2021 per me semplicemente incredibile. E come no, tanti ringraziamenti al Barça, alla Nazionale, alla mia famiglia, ai miei amici e ovviamente ai tutti coloro che mi sono stati vicini giorno dopo giorno senza i quali non avrei potuto conquistare il Golden Boy». Il ragazzo di Tegueste, a meno di venti chilometri da Santa Cruz de Tenerife, è attualmente in convalescenza per una ricaduta muscolare al quadricipite della coscia sinistra. Dovrebbe tornare in campo a disposizione del nuovo allenatore Xavi dopo metà dicembre. Non sarà quindi disponibile per le ultime due gare di Champions League contro Benfica al Camp Nou e il Bayern all’Allianz Arena.

ADEYEMI VINCE SUL WEB - Parallelamente al Golden Boy “Absolute Best”, dal 2018 si assegna anche il “Web Golden Boy” ovvero il giocatore - sempre inserito nell’elenco dei 20 finalisti - più votato dai tifosi sul nostro sito tuttosport.com. Il più “cliccato”. «In questa categoria - ha continuato il direttore di Tuttosport - il successo nell’edizione 2021 è arriso al tedesco Karim Adeyemi del Red Bull Salisburgo che ha superato il belga De Ketelaere del Club Brugge. Anche Adeyemi è un talento straordinario, richiestissimo, e non c’è sa stupirsi se fra poche settimane partirà per un top club».

DA 56.000 a 580.000 “CLICK” - Dal canto suo l’amministratore delegato di Tuttosport, Federico Vincenzoni, ha voluto sottolineare come «il valore complessivo dei cartellini degli ultimi 5 Golden Boy, Mbappé, De Ligt, João Félix e ora Pedri, sfiora i 700 milioni di euro considerando sia i prezzi di acquisto che le rivalutazioni generate. La rincorsa che tutti i top club d’Europa stanno facendo alla conquista del cartellino del nuovo Cristiano Ronaldo non fa altro che rafforzare il valore di questo premio. Inoltre, negli ultimi anni, sul sito tuttosport.com, i voti dei lettori per eleggere il nuovo Golden Boy Web continuano a mostrare un indice di crescita oltre qualunque attesa. Dai 56.000 del 2016 ai 580.000 di questo 2021».

PICCOLI E LA TOMASELLI - Jacobelli ha annunciato gli altri premi legati agli Under 21: «Nella categoria Golden Boy italiano l’atalantino Roberto Piccoli ha bruciato al fotofinish Daniel Maldini mentre la centrocampista del Sassuolo, Martina Tomaselli, ha vinto il titolo di Golden Girl».

 

 

Super Offerta sull'Edizione Digitale

La nostra offerta per il Black Friday!

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...