Tuttosport.com

Real Madrid, tegola Asensio: confermata la rottura del crociato
 Marco ASENSIO, 700 milioni - 21 anni, attaccante spagnolo del Real Madrid (scadenza 2023)© REUTERS
0

Real Madrid, tegola Asensio: confermata la rottura del crociato

I Blancos hanno vinto ai rigori contro l'Arsenal nella sfida di ICC, ma perdono lo spagnolo. Zidane: "Siamo preoccupati e colpiti da quello che gli è successo"

mercoledì 24 luglio 2019

LANDOVER (STATI UNITI D'AMERICA) - Nella notte il Real Madrid ha superato l'Arsenal nella gara di ICC, ma a fare notizia è il grave infortunio subito dall'attaccante dei Blancos Marco Asensio. Lo spagnolo, dopo un contrasto con Aubameyang, è rimasto a terra chiedendo immediatamente l'ingresso dei medici. Una tegola per il Real Madrid. I pluricampioni d'Europa, infatti, probabilmente per tutta la stagione, lo spagnolo che si è gravemente infortunato nel match di questo notte contro gli inglesi. Sottoposto alle prime cure del caso e poi a controlli, "gli hanno riscontrato - è scritto in una nota diffusa dal Real - la rottura del legamento crociato anteriore e del menisco esterno del ginocchio sinistro. Il giocatore sarà sottoposto a intervento chirurgico nei prossimi giorni". "Siamo preoccupati e colpiti da quello che gli è successo", è stato il commento dell'allenatore del Real, Zinedine Zidane.

Il Real rimonta il doppio vantaggio dell'Arsenal con Asensio e Bale. Poi vittoria ai rigori

In campo Real Madrid e Arsenal se le sono date di santa ragione, regalando al pubblico americano presente sugli spalti una gara ricca di colpi di scena e reti. A condurre la prima frazione di gioco sono stati gli inglesi che, prima con Lacazette su rigore (nell'occasione espulso Nacho per doppia ammonizione) e poi con Aubameyang, hanno chiuso il primo tempo sul 2-0. La partita sembrava ormai nelle mani dei Gunners, ma l'espulsione per doppia ammonizione di Sokratis Papastathopoulos al 40' ha ristabilito la parità numerica e gli equilibri in campo. Bale, entrato nella ripresa, ha dato il via alla rimonta del Real, conclusa poi grazie alla rete proprio di Asensio. I Blancos vincono la lotteria dei rigori (tre gol contro due degli inglesi). 

Asensio Real Madrid Arsenal ICC

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...