Italia, Mancini: "Noi come la Nazionale del '70? Magari!"

Il tecnico azzurro ha ricordato la partita del secolo e i suoi protagonisti: "Era una grande squadra". E sullo stop per l'emergenza coronavirus: "Ci aiuterà, siamo molto giovani e dobbiamo fare esperienza"
Italia, Mancini: "Noi come la Nazionale del '70? Magari!"© LAPRESSE

ROMA - "Noi come la Nazionale del '70? Magari!". Lo ha dichiarato il commissario tecnico della Nazionale, Roberto Mancini, parlando di Italia-Germania 4-3 del 1970, partita che compie cinquant'anni di storia nella giornata di domani. "L'Italia del 1970 è stata una grandissima Nazionale, io ero bambino: ricordo di averla vista nei giorni successivi. E' stata una partita meravigliosa con dei giocatori stupendi: magari riuscissimo a fare quello che hanno fatto loro e arrivare in finale" ha aggiunto il tecnico di Jesi.  La Nazionale di oggi si appresta invece a vivere un anno importante che la porterà diritta agli Europei del 2021. "Lo slittamento ci può leggermente avvantaggiare per il fatto che abbiamo tanti ragazzi giovani. Un anno di esperienza internazionale ci può aiutare, abbiamo margini di crescita enormi", ha concluso il tecnico azzurro in collegamento con 'Porta a Porta', su Rai 1.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...