Spagna, Luis Enrique e Busquets pronti all'esordio. E su Ansu Fati...

Ct e capitano della nazionale spagnola hanno parlato in conferenza alla vigilia della prima partita in Qatar contro il Costa Rica: ecco le loro parole
Spagna, Luis Enrique e Busquets pronti all'esordio. E su Ansu Fati...© Getty Images

DOHA (Qatar) - Si prepara all'esordio in Qatar la Spagna di Luis Enrique che affronterà il Costa Rica nella sua prima partita dei Mondiali 2022. Alla vigilia del match ha parlato il ct spagnolo che ha subito parlato del tema più caldo sulla sua nazionale, l'età della rosa: "Penso che sia positivo perché i giovani danno energia alla squadra. E lo staff ei veterani danno alla squadra l'esperienza necessaria". Domani la sfida a Keylor Navas e comapgni: "Massimo rispetto per lui e per il Costa Rica. Abbiamo parecchi giocatori che possono giocare in due o tre posizioni con garanzie. Non escludo di utilizzarli in posizioni diverse Mi sento mentalmente perfetto, molto calmo e in attesa di fare l'ultimo allenamento, in attesa di debuttare e dare gioia". E alla domanda dove andrà la Spagna, risponde: "L'obiettivo è arrivare fino in fondo, ma tutte le squadre vogliono la stessa cosa. Devi avere fiducia in quello che fai".

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...