Portogallo, Roberto Martinez è il nuovo ct: "Su Cristiano Ronaldo..."

Presentato ufficialmente il nuovo commissario tecnico della selezione lusitana: raccoglie l'eredità di Fernando Santos, vincitore dell'Europeo nel 2016

TORINO - Ora è ufficiale, il Portogallo ha scelto il nuovo commissario tecnico che va a prendere il posto di Fernando Santos, che si è separato dalla selezione lusitana dopo l'eliminazione dagli ultimi Mondiali in Qatar. L'allenatore, vincitore degli Europei nel 2016, se ne è andato senza troppi rimpianti da parte di Cristiano Ronaldo, con il quale i rapporti durante la rassegna iridata sono stati abbastanze tesi, come confermato dalle panchine riservate a CR7 nei momenti decisivi del torneo. A sostituirlo è Roberto Martinez, che in Qatar ha invece guidato il Belgio, altra selezione che ha deluso.

Portogallo, il nuovo ct è Roberto Martinez

Ad annunciarlo è direttamente la federcalcio portoghese con un comunicato sul proprio sito: "Roberto Martínez è stato presentato questo lunedì, al Cidade do Futebol, come nuovo allenatore della nazionale portoghese. Il 49enne tecnico spagnolo arriva al vertice della nazionale portoghese dopo le esperienze in Belgio, Everton, Wigan Athletic e Swansea City. Alla cerimonia di presentazione della nuova Nazionale, il Presidente della Federcalcio portoghese, Fernando Gomes, ha dato il benvenuto al nuovo allenatore e ne ha evidenziato le competenze". Per Cristiano Ronaldo, una nuova occasione per rilanciarsi con la sua nazionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Le parole di Roberto Martinez. Su Ronaldo...

"Le decisioni si prendono sul campo, non prendo decisioni affrettate. Da oggi voglio incontrare e conoscere tutti i giocatori. Cristiano Ronaldo è uno di loro: è stato 19 anni in nazionale, merita rispetto e ne parleremo. Domani si inizia a lavorare, tocca a me fare la miglior selezione per l'Europeo. A tutti daremo un'opportunità rispettando chi è già in nazionale: Cristiano è tra questi". Sono le parole di Roberto Martinez alla conferenza di presentazione. Il nuovo ct portoghese ha aggiunto: "Mi è chiara la struttura dello staff tecnico. La annuncerò nei prossimi giorni. Vorrei inserire un assistente portoghese, che è stato un giocatore della nazionale. Non credo nei sistemi. Penso che devi avere il talento per vincere le partite".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

TORINO - Ora è ufficiale, il Portogallo ha scelto il nuovo commissario tecnico che va a prendere il posto di Fernando Santos, che si è separato dalla selezione lusitana dopo l'eliminazione dagli ultimi Mondiali in Qatar. L'allenatore, vincitore degli Europei nel 2016, se ne è andato senza troppi rimpianti da parte di Cristiano Ronaldo, con il quale i rapporti durante la rassegna iridata sono stati abbastanze tesi, come confermato dalle panchine riservate a CR7 nei momenti decisivi del torneo. A sostituirlo è Roberto Martinez, che in Qatar ha invece guidato il Belgio, altra selezione che ha deluso.

Portogallo, il nuovo ct è Roberto Martinez

Ad annunciarlo è direttamente la federcalcio portoghese con un comunicato sul proprio sito: "Roberto Martínez è stato presentato questo lunedì, al Cidade do Futebol, come nuovo allenatore della nazionale portoghese. Il 49enne tecnico spagnolo arriva al vertice della nazionale portoghese dopo le esperienze in Belgio, Everton, Wigan Athletic e Swansea City. Alla cerimonia di presentazione della nuova Nazionale, il Presidente della Federcalcio portoghese, Fernando Gomes, ha dato il benvenuto al nuovo allenatore e ne ha evidenziato le competenze". Per Cristiano Ronaldo, una nuova occasione per rilanciarsi con la sua nazionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Loading...
1
Portogallo, Roberto Martinez è il nuovo ct: "Su Cristiano Ronaldo..."
2
Le parole di Roberto Martinez. Su Ronaldo...