Tuttosport.com

Malagò: "Ripresa Serie A? Presidenti condizionati da classifica"

0

Il presidente del Coni: "Non mi sento di dire che ci sono i buoni e i cattivi. Penso che sia nella natura umana"

Malagò:
venerdì 22 maggio 2020

ROMA - "Se le posizioni dei presidenti di Serie A sulla ripartenza del campionato sono condizionate dalla classifica dei loro club? Sì, penso che praticamente tutti abbiano in qualche modo un condizionamento dalla posizione di classifica. Non ci sono i buoni o i cattivi, è nella natura umana che ci siano delle spinte in questo senso". Lo ha dichiarato il presidente del Coni Giovanni Malagò ai microfoni di Radio Incontro Olympia, commentando la possibilità che il campionato riprenda dopo la pausa legata alla pandemia di Covid-19.

Malagò e la ripresa dello sport

Sempre il Coronavirus potrebbe essere stato decisivo per lo stallo nella trattiva della Roma"Non so se la trattativa per l'acquisto della Roma da parte di Dan Friedkin sia terminata. Sicuramente il coronavirus non l'ha aiutata, questo è poco ma sicuro". Poi sulla gestione del ministro Spadafora"Un miliardo di euro per rilanciare il mondo dello sport? Ci sono delle situazioni che stanno evolvendo, prendiamo il lato positivo: c'è la volontà di investire nel nostro mondo".

[[smiling:120840]]

malagò Serie A

Caricamento...