Atalanta-Bologna 5-0: super Dea, Gasperini a +2 su Milan e Juve

I nerazzurri si prendono il secondo posto con un pokerissimo di qualità. Brutto colpo per Mihajlovic che crolla in dieci (rosso a Schouten)

Atalanta-Bologna 5-0: super Dea, Gasperini a +2 su Milan e Juve© Getty Images

BERGAMO - Il periodo di forma straordinario di Malinovskyi, la classe di Muriel, le risorse dalla panchina e il solito dominio nel gioco rendono inarrestabile l'Atalanta che sembra volare sul campo. Il Bologna tiene solo venti minuti, poi cade e alla fine crolla quando rimane anche in dieci per il rosso a Schouten. Gasperini batte Mihajlovic 5-0, un pokerissimo che lo lancia al secondo posto a 68 punti, a +2 sulla coppia formata dal Milan (che deve giocare contro la Lazio) e dalla Juve e a -11 dall'Inter capolista. I rossoblù invece restano a 38, a + 7 sulla zona retrocessione.

Classifica Serie A

Risultati Serie A

Muriel, assist di tacco per Malinovskyi e gol

Gasperini torna alla difesa a tre con la sorpresa Hateboer a centrocampo che gioca titolare a tre mesi dall'ultima volta, (era il 23 gennaio, Milan-Atalanta 0-3). Nel Bologna Mihajlovic sposta De Silvestri a sinistra e sceglie Skov Olsen sulla trequarti, subito ispirato e protagonista con un doppio squillo ben parato da Gollini. Bella partita, entrambe le squadre sono votate al gioco offensivo, ma la differenza la fa sempre Malinovskyi che al 22' infila il terzo gol consecutivo, il quarto nelle ultime sei, dopo un assist-capolavoro di tacco di Muriel, che colpisce il palo un minuto più tardi e che al 44' realizza il rigore (fallo di Danilo su Romero) del 2-0. Per il colombiano è il 19° gol in campionato.

Rosso a Schouten, l'Atalanta dilaga 5-0

Per il Bologna si mette malissimo ad inizio ripresa (49') quando Schouten si becca il rosso diretto per un brutto fallo su Romero: Mihajlovic sotto di due gol e di un uomo. Da lì al 4-0 è un attimo perché l'Atalanta dal 57' al 59' chiude il match: prima un'azione prolungata della Dea intorno all'area viene finalizzata dall'inserimento di Freuler, bravo ad incrociare di destro, poi Zapata cala il poker grazie all'assist di Malinovskyi. I cambi trasformano le squadre, nel Bologna entrano Vignato, Baldursson, Mbaye, Orsolini e Poli, tra i nerazzurri invece Miranchuk, Pessina, Caldara, Ilicic e Lammers. Al 73' va in gol anche Miranchuk che col mancino fa 5-0 e arrotonda ancora di più il risultato. Nel finale Djimsiti potrebbe firmare il sesto gol ma Danilo salva sulla linea. Poco male, grande festa Atalanta.

È un'Atalanta show: che manita al Bologna!
Guarda la gallery
È un'Atalanta show: che manita al Bologna!

Serie A, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...