Diretta Inter-Juve ore 20.45: formazioni ufficiali, come vederla in tv e streaming

I nerazzurri cercano il primo successo stagionale negli scontri diretti. L'undici di Allegri a caccia del settimo successo consecutivo tra campionato e Champions

Diretta Inter-Juve ore 20.45: formazioni ufficiali, come vederla in tv e streaming

MILANO - La Juve cerca il settimo successo consecutivo tra campionato e Champions per proseguire la rincorsa alla vetta della Serie A. Secondo Massimiliano Allegri il big match del Meazza contro l'Inter non sarà decisivo per il futuro perché: "Ce ne sono ancora tante da giocare e c'è tempo per recuperare, noi puntiamo ad essere lassù a marzo. Ai fini della classifica era più importante la partita con la Roma". Secondo il tecnico bianconero, inoltre, l'Inter resta la favorita per lo Scudetto ma: "Per noi sarà un test importante contro un avversario forte". Quell'Inter che avrebbe potuto essere la squadra di Allegri con Simone Inzaghi su quella bianconera: "In due anni di acqua sotto i ponti ne è passata, alla fine ho scelto la Juve e sono molto contento". L'Inter, invece, dovrà rialzarsi in campionato dopo il ko con la Lazio e soprattutto dovrà cercare il primo successo stagionale negli scontri diretti. I nerazzurri, infatti, oltre alla sconfitta dell'Olimpico hanno pareggiato con l'Atalanta e perso con il Real Madrid. Un ulteriore ko, inoltre, allontanerebbe ulteriormente i campioni d'Italia dalla vetta.  

Allegri su Ronaldo: "Senza di lui tutti più responsabili"
Guarda il video
Allegri su Ronaldo: "Senza di lui tutti più responsabili"

Inter-Juve, dove vederla in tv e streaming

Il match tra Inter e Juve andrà in scena allo stadio Meazza alle ore 20.45 e sarà visibile in diretta esclusiva su DAZN

Le formazioni ufficiali di Inter-Juve

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, L. Martinez. ALL.: S. Inzaghi.
A disposizione: Cordaz, Radu, Dumfries, Gagliardini, Sanchez, Vecino, Kolarov, Sensi, Ranocchia, Dimarco, D'Ambrosio, Satriano.
Indisponibili: Eriksen, Brazao, Correa.

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Bernardeschi, Locatelli, McKennie, Alex Sandro; Kulusevsky, Morata. ALL.: Allegri.
A disposizione: Perin, Pinsoglio, De Sciglio, De Ligt, Arthur, Ramsey, Dybala, L. Pellegrini, Kaio Jorge, Chiesa, Rugani, Bentancur.
Indisponibili: Rabiot, Kean. 

ARBITRO: Mariani di Aprilia. Guardalinee: Meli, Peretti. Quarto uomo: Ayroldi. Var: Guida. Avar: Passeri. 

Guarda tutte le partite della Serie A TIM della Juve su DAZN. Attiva ora. 

Inzaghi: "La Juve può fare male anche senza CR7"
Guarda il video
Inzaghi: "La Juve può fare male anche senza CR7"

Serie A, i migliori video

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...